Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 3:26 p.

Basamento si staccò dal monumento, cadde, ferendo una donna: chiesti 3 mesi per 3 dipendenti comunali

Era successo in piazza Martiri

NOVARA, Il bassorilievo della statua di Vittorio Emanuele II, in piazza Martiri, si era staccato il primo luglio del 2012, in occasione della finalissima dei Campionati europei di calcio tra Italia e Spagna, con tantissimi tifosi in piazza a seguire il match sul maxi-schermo. Uno staccamento che aveva portato al ferimento di una donna, Donatella Belardi, psicologa della provincia di Pavia, educatrice in una comunità per minori; che finì in Rianimazione e che ora vive con un’invalidità dell’8%.

Lunedì, in Tribunale a Novara, il pm, per quell’incidente, ha chiesto tre mesi di reclusione ciascuno per tre dirigenti comunali finiti a processo e giudicati ora con rito abbreviato. L’accusa per loro è di lesioni colpose. Si tratta di Marco Brusati di 61 anni, di Cristiano Ravizzotti, di 53 e di Antonella Colella. A loro è contestata la mancanza di idonee cautele per impedire che qualcuno salisse sul monumento. A quanto fu ricostruito nei momenti successivi all’accaduto, qualcuno si era issato sul monumento, cagionando il crollo del bassorilievo. Identificato come responsabile della salita sul monumento e quindi del cedimento del bassorilievo, Mohamed Toure, senegalese di 22 anni, che sta seguendo il processo con rito ordinario. Con lui anche un altro giovane, minorenne, che ha già ottenuto negli scorsi mesi il perdono giudiziario a Torino. La sentenza in autunno.

mo.c.

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola giovedì 13 luglio


Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 3:26 p.

Dal Territorio

Schianto alla rotonda del Cim

Schianto alla rotonda del Cim
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 11 di oggi, mercoledì 22 novembre, alla rotonda del Cim, a Novara (foto Martignoni).  Per cause in fase di ricostruzione, un'auto e un camion sono entrati in collisione. Bilancio di un ferito, di cui, al momento, non si conoscono le condizioni.  Sul posto il personale del 118, la Polizia municipale e personale della(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top