Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 3:26 p.

Basamento si staccò dal monumento, cadde, ferendo una donna: chiesti 3 mesi per 3 dipendenti comunali

Era successo in piazza Martiri

NOVARA, Il bassorilievo della statua di Vittorio Emanuele II, in piazza Martiri, si era staccato il primo luglio del 2012, in occasione della finalissima dei Campionati europei di calcio tra Italia e Spagna, con tantissimi tifosi in piazza a seguire il match sul maxi-schermo. Uno staccamento che aveva portato al ferimento di una donna, Donatella Belardi, psicologa della provincia di Pavia, educatrice in una comunità per minori; che finì in Rianimazione e che ora vive con un’invalidità dell’8%.

Lunedì, in Tribunale a Novara, il pm, per quell’incidente, ha chiesto tre mesi di reclusione ciascuno per tre dirigenti comunali finiti a processo e giudicati ora con rito abbreviato. L’accusa per loro è di lesioni colpose. Si tratta di Marco Brusati di 61 anni, di Cristiano Ravizzotti, di 53 e di Antonella Colella. A loro è contestata la mancanza di idonee cautele per impedire che qualcuno salisse sul monumento. A quanto fu ricostruito nei momenti successivi all’accaduto, qualcuno si era issato sul monumento, cagionando il crollo del bassorilievo. Identificato come responsabile della salita sul monumento e quindi del cedimento del bassorilievo, Mohamed Toure, senegalese di 22 anni, che sta seguendo il processo con rito ordinario. Con lui anche un altro giovane, minorenne, che ha già ottenuto negli scorsi mesi il perdono giudiziario a Torino. La sentenza in autunno.

mo.c.

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola giovedì 13 luglio


Articolo di: mercoledì, 12 luglio 2017, 3:26 p.

Dal Territorio

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top