Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 22 agosto 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 17 ottobre 2016, 10:04 m.

Banco e Bpm: dai soci sì alla fusione

Nelle assemblee contemporanee di sabato si è finalmente “consumato” il matrimonio tra i due istituti bancari

Banco Popolare e Bpm: il matrimonio è stato finalmente celebrato. E ad officiare le nozze sono state le assemblee di sabato mattina che, a Verona con un plebiscitario 99,5% e a Milano con un più risicato 71,79%, hanno approvato la fusione dando così i natali alla terza banca italiana, alle spalle di Intesa Sanpaolo e Unicredit. Un’operazione - la prima dopo la riforma delle “popolari” - salutata con entusiasmo anche dal ministro dell’Economia Padoan, che subito dopo l’esito del voto ha twittato: “Dalla fusione di #Bpm e #BancoPopolare su impulso di una riforma del 2015 nasce oggi con ampio consenso una grande banca”.
In casa Banco, ancora una volta, i soci hanno mostrato la loro assoluta fiducia nelle scelte del management: solo 118 i voti negativi e 11 gli astenuti, a fronte dei 23.683 “sì”.
E che quella di sabato sarebbe stata una giornata «storica» l’ha detto, aprendo i lavori, il presidente Carlo Fratta Pasini: «L’assemblea coincide con un momento cruciale, che segna, non per scelta ma per obbligo, la fine di una storia di oltre 150 di banca cooperativa e l’inizio della nostra storia come banca ordinaria in forma di Spa. Ma segna anche la nascita di una nuova grande banca».
Il Cda, ha proseguito Fratta Pasini, «è particolarmente orgoglioso di essere riuscito ad aggiungere alla ineludibile trasformazione in società per azioni anche un progetto di aggregazione di alto profilo, frutto di un lungo e complesso lavoro. Allo sguardo verso il passato, per ciò che non siamo e non potremo più essere, questo progetto di fusione aggiunge un orientamento positivo verso il futuro, capace di colorare questa giornata grigia di aspettative, propensione ad un ragionevole e concreto ottimismo e apertura alle novità. In una parola, di fiducia».
Il presidente non ha nascosto che «il processo di aggregazione non è stato semplice. Gli ostacoli che abbiamo dovuto superare sembrano enormi, visti ora: come l’aumento di capitale da un miliardo realizzato interamente sul mercato, l’unico condotto con successo da una banca italiana nel 2016».
«Oggi - ha detto Fratta Pasini rivolgendosi ai soci - siamo chiamati a superare l’ultimo ostacolo. Ci sono tutte le condizioni, perché c’è la consapevolezza che solo un progetto di fusione potrà mantenere la missione e l’identità popolare dei nostri istituti.  Sappiamo bene che un bel progetto di banca non si traduce matematicamente nella costruzione di una grande banca. Oggi vi chiediamo di votare non una certezza, ma una  rara e unica opportunità. Privarsene sarebbe un grave peccato».
Laura Cavalli

Leggi tutti gli approfondimenti e i commenti sul Corriere di Novara di lunedì 17 ottobre 2016

Articolo di: lunedì, 17 ottobre 2016, 10:04 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Incendio a Recetto ad alcune sterpaglie: trovato corpo senza vita di un 92enne

Incendio a Recetto ad alcune sterpaglie: trovato corpo senza vita di un 92enne
  RECETTO, Una squadra dei vigili del fuoco della sede di Novara intorno alle 10 di oggi, martedì 22 agosto, è intervenuta in via Nuova a Recetto, nel Novarese, per un incendio di materiale vario e sterpaglie vicino ad alcune abitazioni. L'incendio veniva circoscritto e prontamente spento, evitando che si estendesse alle case.  Purtroppo  durante(...)

continua »

Altre notizie

In arrivo i primi due spettacoli di "CONvergenzeVisionarie"

In arrivo i primi due spettacoli di "CONvergenzeVisionarie"
NOVARA - La prima edizione della rassegna CONvergenze Visionarie, organizzata dal gruppo  novarese under 30 “I Visionari” che fa riferimento al Nuovo Teatro Faraggiana , si aprirà  alle ore 21 di venerdì 25 agosto nella cornice del cortile di Casa Bossi con lo spettacolo "Sempre Domenica" di Controcanto Collettivo, una compagnia di giovani attori,(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top