Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: sabato, 07 gennaio 2017, 10:37 m.

Banco Bpm corre, ora azioni su Npl e reddito

L'esordio apprezzato dai mercati

Dopo due giorni di strappi in borsa mercoledì ancora movimento attorno al titolo Banco Bpm che ha chiuso con un +1,49% al terzo giorno di scambi a Piazza Affari. Il titolo del nuovo gruppo bancario (che, va ricordato per i tanti azionisti novaresi, riassume anche l’eredità della vecchia Banca Popolare di Novara), oggi terzo in Italia per attivi, aveva guadagnato dopo il +9% d’esordio lunedì, un altro 8% martedì e in due giorni di contrattazioni ha visto passare di mano oltre il 5% del capitale sociale. Il forte ritorno degli acquisti segue comunque un periodo di decisa correzione in Borsa di Banco Popolare e Bpm che nel 2016 erano stati tra i peggiori del Ftse Mib (rispettivamente -76% e - 61%): all’annuncio dell’aggregazione, a marzo, la combinazione dei due titoli capitalizzava 5,5 miliardi di euro (prima dell’aumento di capitale del Banco) e ora supera di poco i 4 miliardi di euro. «Certo i movimenti del mercato borsistico - commenta il vicepresidente di Banco Bpm, il novarese Maurizio Comoli - fanno parte di un riassestamento che è nei fatti e nelle cose di un’operazione che è una nata come una sfida in un momento particolarmente delicato per il sistema bancario in generale. Ci sono tutte le condizioni per far bene e il velo negativo che avvolgeva anche il nostro mondo bancario è stato alzato. Siamo ai nastri di partenza ed ora dobbiamo dimostrare nei fatti di essere all’altezza del mercato e dei territori di riferimento con i loro bisogni. Saranno i fondamentali ad ispirare il mercato e la mission della terza banca italiana resta quella di tenere salde ed occupare le aree dove il manifatturiero resta forte al servizio dei territori, delle imprese e delle famiglie».

Roberto Azzoni

Articolo di: sabato, 07 gennaio 2017, 10:37 m.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese
ARONA, A seguito del temporale che ha interessato la zona nord est della provincia di Novara, alle prime ore di domenica, sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco della sede di Arona, al fine di ripristinare una situazione di normalità.I pompieri hanno effettuato 15 interventi per alberi pericolanti e ingombranti la sede stradale, rispettivamente nei comuni di Meina,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top