Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 30 luglio 2011, 9:35 m.

Avvicendamento alla Caserma “Babini” di Bellinzago

Il colonnello Perdichizzi ha preso il comando del 4° Reggimento Carri

BELLINZAGO - Avvicendamento al vertice del 4° Reggimento Carri e, contestualmente, anche al comando della caserma “Valentino Babini” di Bellinzago. Nella mattinata di venerdì 29 luglio, nel corso di una cerimonia ufficiale alla presenza dei rappresentanti dei Comuni di Novara, Bellinzago, Oleggio e Cameri, delle autorità militari, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma,  il colonnello Luca Maria Cicciarella ha ceduto il comando al parigrado colonnello Mauro Perdichizzi. Il colonnello Perdichizzi, classe 1963, è sposato, ha due figlie e proviene da Vittorio Veneto, dove era Capo Ufficio Addestramento; il colonnello Cicciarella, invece, rimasto a Bellinzago per due anni, andrà a Solbiate Olona, per ricoprire l’incarico di Capo di Stato Maggiore della Brigata di Supporto. Alla cerimonia ha partecipato anche il Comandante della Brigata Corazzata Ariete, Generale di Brigata, Gaetano Zauner. «Quello che mi sento di dirvi, come dissi alla prima cerimonia dell’alzabandiera come vostro comandante - ha detto Cicciarella nel suo discorso di commiato – che al centro della mia attenzione ci sareste stati voi, come soldati. E che non sarei stato per voi né padre, né fratello, bensì il vostro comandante. So che vi ho chiesto molto e voi da superbi soldati non avete mai deluso le mie aspettative».  Dopo il discorso di commiato, è avvenuto il passaggio ufficiale delle consegne fra i due colonnelli, con la consegna della bandiera di guerra al colonnello Perdichizzi.

Nadia Carminati

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

Bellinzago caserma.JPG

Bell caserma4.JPG

Bell caserma 3.JPG

Bell caserma 5.JPG

Articolo di: sabato, 30 luglio 2011, 9:35 m.
Articoli correlati Due domeniche a piedi contro le Pm10 (1) Dieci pentoloni per accontentare tutti (1) Servizi sociali: il sindaco di Bellinzago Bovio a Roma in difesa dei Consorzi (1) Tra i rifiuti spunta l’eternit: «Basta inciviltà, i boschi non sono discariche» (1) “La panchina” vince al Piemonte Movie GLocal Film Festival (1) Le bellezze di Bellinzago nel calendario 2012 (1) Nuovo splendore per la chiesa di Santa Maria a Bellinzago (1) Voucher lavoro, a Bellinzago è aperto il bando (1) E’ ripreso il servizio di doposcuola a Bellinzago (1) Centro sportivo di Bellinzago, progetto di messa a norma (1) Il “click” di Ambrosetti sul podio mondiale della fotografia (1) Antonio Calisti sportivo dell’anno 2011 (1) Bellinzago si mobilita per salvare i marò (1) Casa di riposo di Bellinzago, a giugno si cambia gestione (1) Calcio Eccellenza: il Borgomanero ora è secondo! (1) Biblioteca di Bellinzago: ecco il ricco calendario di appuntamenti (1) Morta la mamma di Niki, il ragazzo costretto a vivere sul mare da una grave forma di asma (1) Il 19 maggio previsto terremoto a Novara (1) «Militari e civili a presidiare il nulla» (1) A Bellinzago inizia la Festa dell’Oratorio e il Palio 2012 (1) «Un patrimonio da valorizzare» (1) Tenta di rubare un paio di scarpe, ma viene scoperto e denunciato (1) Nuova sede Aib, pronta entro un mese? (1) Su Facebook scoppia la protesta per i “segni” dei bivacchi notturni (1) Colpo di scena a Bellinzago (1) Crescono gli alunni, restyling alle scuole di Bellinzago (1) “Piemonte con gusto” premia la storia “garibaldina” ambientata alla Badia (1) “Equopertutti”: terza edizione all’insegna di una “giusta” colazione (1) «Area per un nuovo plesso scolastico nel Prg» (1) Ss 32, si preparano le corsie provvisorie (1) A Bellinzago l’ingresso del nuovo parroco don pierangelo cerutti (1) A Bellinzago due giorni all’insegna dello sport (1) Sport in festa: il 2 giugno a Bellinzago è... in piazza (1) Bellinzago: rimane un giallo il caso della ragazza trovata morta nel canale (1) Via Leopardi, incrocio più sicuro per bici e pedoni (1) “UgualmenteAbili”, anche sul lavoro (1) Sede Aib di Bellinzago, il capannone finalmente prende forma (1) Uomo trovato morto a Bellinzago (1) Casa pericolante, partita la demolizione (1) A Bellinzago ultima messa per don Piero Gambaro (1) Alimentazione consapevole per i ragazzi con il nuovo libro in memoria di Andrea (1) Sgarbi visita i “gioielli” di Bellinzago (1) Dopo le cartoline il calendario (1) Dopo lo scontro don Marcello Vandoni ricoverato in Rianimazione (1) BioNovara, edizione a... “Pane ed acqua” (1) “Bellinzago ve le suona”, tra le dieci band emergenti vincono gli Slimm 25\ (1) Sede Aib di Bellinzago, «situazioni non favorevoli hanno portato a questi ritardi» (1) Il 22 settembre al via “Il posto delle fragole” (1) Anche 900 novaresi a Madrid per l’incontro con il Papa (1) Verso il recupero della chiesa di Santa Maria (1) Bellinzago invasa dalle penne nere (1) F35, Alenia cerca un centinaio di periti (1) Casa di riposo di Bellinzago, a settembre festa tricolore in giardino (1) Trovato a terra ferito in più punti con un'arma da taglio (1) Da tutto il mondo a Bellinzago (1)

Tags: Bellinzago, caserma

Dal Territorio

Nascondeva cocaina nel manubrio della bici: in manette

Nascondeva cocaina nel manubrio della bici: in manette
NOVARA, Un 46enne di nazionalità marocchina, residente in città a Novara, M.B. le sue iniziali, è stato tratto in arresto nel pomeriggio di domenica 19 novembre dalla Polizia di Stato a seguito di un normale controllo. Nel verificare l’uomo, hanno scoperto come il 46enne nascondesse nel manubrio della bicicletta alla quale era in sella 5 involucri contenenti(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top