Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 30 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 16 marzo 2017, 10:57 m.

Autotrasporto, Confartigianato e CNA incontrano il Prefetto

"Il settore affronta da tempo una crisi drammatica"


NOVARA - Oggi, giovedì 16 marzo, a seguito della proclamazione da parte di Unatras - il coordinamento unitario cui aderiscono Confartigianato Trasporti, CNA-Fita, Assotir, Fai, Fiap, Sna Casa e Unitai -  di una giornata di mobilitazione nazionale dell'autotrasporto, prevista sabato 18 marzo, Confartigianato Imprese Piemonte Orientale e CNA Piemonte Nord  incontreranno il prefetto di Novara, Francesco Paolo Castaldo, per illustrare la situazione dell’autotrasporto nelle province del Piemonte Orientale (Novara, Vercelli, Verbano Cusio Ossola) e le motivazioni della mobilitazione promossa da UNATRAS, da ricercare nella  mancata risposta del governo sui principali problemi del settore; fra questi la determinazione mensile dei costi indicativi di esercizio dei diversi servizi di autotrasporto; l’assunzione di iniziative per garantire  trasparenza e regolarita’ del mercato nazionale e internazionale dei trasporti; il rilancio e la messa a regime del portale della regolarità dell’autotrasporto, gestito dall’Albo nazionale; azioni di contrasto efficaci e coordinate con quelle di altri paesi europei contro la concorrenza estera sleale e illegale e contro qualsiasi forma di abusivismo; sanzioni effettive e norme disincentivanti per chi non rispetta i i tempi di pagamento dei servizi di trasporto; lo sblocco del rilascio delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali, semplificando gli adempimenti a carico delle imprese; il pieno funzionamento delle Motorizzazioni Civili.

Come sottolineano da Confartigianato e CNA "il settore dell’autotrasporto affronta da tempo una crisi drammatica, che sembra essere senza fine; un momento di difficoltà che colpisce le imprese e, di fronte al quale, servono interventi precisi, come quelli evidenziati nelle richieste avanzate al Governo. I dati della crisi sono drammatici, con un crollo delle movimentazioni del 35% e la perdita di centinaia di imprese e posti di lavoro. Una situazione insostenibile che richiede più attenzione per un comparto essenziale dell’economia del nostro Paese e, soprattutto, il rispetto degli impegni presi".

Articolo di: giovedì, 16 marzo 2017, 10:57 m.

Dal Territorio

Valentina Greggio, donna jet

Valentina Greggio, donna jet
IDRE FJALL (SVEZIA) - La regina dello sci velocità è ancora lei! Valentina Greggio si è laureata nuovamente campionessa mondiale della disciplina sulla pista di Idre in Svezia. E’ il terzo alloro iridato per la 26enne verbanese dopo quelli di Vars nel 2013 e di Pas de la Casa nel 2015.  Valentina ha raggiunto i 171,50 km/h, sufficienti per mettersi alle(...)

continua »

Altre notizie

Auto avvolta dalle fiamme a Dormelletto

Auto avvolta dalle fiamme a Dormelletto
DORMELLETTO, Un’autovettura è andata a fuoco nella prima serata di oggi, mercoledì 29 marzo, a Dormelletto, nel Novarese, lungo la strada statale 33, al chilometro 60+300. A essere interessata dalle fiamme, poco dopo le 19,30, una Peugeot 307. Non si tratta di un incidente stradale, ma – con ogni probabilità – di autocombustione. Sul posto sono(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top