Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 6:04 p.

Astensione dei penalisti, Tribunale bloccato

Le ragioni della protesta

NOVARA, Un’adesione all’astensione dalle udienze penali pressoché totale, addirittura più alta di quella registrata tre settimane fa, sempre per protesta contro la riforma del processo penale. Al Tribunale di Novara, per la nuova astensione dei penalisti – indetta da lunedì 10 a venerdì 14 aprile – l’adesione è stata di pochissimo inferiore al 100%. Da lunedì decine e decine di processi sono saltati con rinvio ad altra data (per lo più molto ravvicinate). L’attività è stata quasi per intero bloccata. L’adesione era già stata alta nella protesta di marzo, ma in quest’occasione è stata ancor più massiccia. Un segno di come gli avvocati vogliano far capire alla cittadinanza quello che non va di questa riforma. Mai, negli anni scorsi, si era registrata un’adesione così elevata. Tanti, come anticipato, i processi saltati, anche alcune udienze preliminari per vicende che avevano fatto parlare molto Novara, dall’“inchiesta Fineco”, che vedeva come principali protagonisti della vicenda due ex promotori finanziari della filiale di Novara (rinviata al 28 aprile), alla questione dei maltrattamenti a Villa Varzi (aggiornata al 9 maggio). Si sono svolte solo due direttissime.

A spiegare le ragioni della protesta, il presidente della Camera Penale di Novara, l’avvocato Roberto Rognoni: «Sì, anche in questa nuova astensione l’adesione è stata molto vicina al 100%. Credo abbiano aderito la quasi totalità degli avvocati. Il nostro obiettivo è che il cittadino capisca le ragioni della nostra protesta. Fare processi eterni, come accadrebbe con alcune delle norme previste dalla riforma, non è il modo di fare processi. Un modo contro il quale noi protestiamo. L’attuale riforma è destinata a mortificare la stessa funzione del processo. Come penalisti scioperiamo per tutelare i cittadini, perché così non funziona. Chiunque, prima o poi, può trovarsi nel ruolo di parte offesa o di imputato. E un procedimento che si allunga a dismisura non è certo quello che vuole il cittadino, che auspica sempre un processo celere e giusto».

mo.c.

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola giovedì 13 aprile

Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 6:04 p.

Dal Territorio

Riscatto Igor Volley: blindato il 2° posto

Riscatto Igor Volley: blindato il 2° posto
CALCIO SERIE B Toh, il Novara torna a mani vuote da una trasferta... Non accadeva dal 19 settembre scorso, quando gli azzurri uscirono battuti dal “Picco” di La Spezia, sempre per 1-0. Poi, nelle successive sei partite, erano arrivati tre vittorie ed altrettanti pareggi. Stavolta, a Pescara, la squadra non è riuscita a riemergere dopo un primo tempo di grande(...)

continua »

Altre notizie

Auto contro pensilina della Sun

Auto contro pensilina della Sun
NOVARA, Incidente con un’autovettura che è finita contro una pensilina della Sun, domenica 17 dicembre, a Novara. L’episodio si è verificato in via Adamello (foto Martignoni), nella zona della Rizzottaglia. Sul posto, per rilevare il sinistro, la Polizia locale. mo.c.

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top