Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
 
 
Articolo di: lunedì, 04 giugno 2012, 8:52 p.

Assemblea Omaristi: premiati i migliori allievi e i seniores

Nell'incontro anche il rinnovo del Consiglio direttivo

NOVARA - Grande festa negli scorsi giorni per tutti gli Omaristi e gli amici dell'Iti Omar.

All'istituto si è svolta l'assemblea dell'associazione, fondata nel 1911 per iniziativa dell'ingegner Enrico Gatti, primo direttore della scuola. Una realtà che ha proseguito la sua attività nel tempo e che rappresenta un importante collegamento tra la scuola e il mondo del lavoro.

Una festa tra presente, con l'illustrazione delle iniziative in corso, passato (la lunga tradizione dell'istituto novarese, fiore all'occhiello della città e della provincia) e futuro, con la premiazione dei migliori allievi dell'anno 2010-2011.

La giornata si è aperta con la messa in suffragio degli Omaristi deceduti ed è proseguita con l'approvazione del bilancio e il rinnovo del Consiglio direttivo. A comporlo, il presidente Stefano Bonetti e i consiglieri Fernando Dulio, Franco La Sala, Giampietro Morreale, Giuliano Musetti, Marco Parsini, Sandro Porzio, Renato Ramella e Francesco Vercelloni.

Al tavolo dei relatori, il presidente dell'associazione Bonetti, il dirigente scolastico Franco Ticozzi e Giovanni Pieri, già direttore dell'istituto Donegani. Tra il pubblico, l'assessore provinciale all'Istruzione, Anna Maria Mariani, che ha evidenziato l'eccellenza dell'Omar nell'ambito del sistema scolastico novarese. «Ci stiamo impegnando – ha detto – per farlo diventare il polo della chimica». Ticozzi ha rilevato come il primo corso di tecnica superiore sulla chimica sarà ospitato all'istituto di baluardo Lamarmora. A Bonetti il compito di delineare gli obiettivi dell'associazione. Il più importante è quello dell'assistenza e orientamento ai neodiplomati e ai soci nella ricerca del lavoro, ma anche la promozione dello sviluppo della cultura tecnico-scientifica e la diffusione del 'marchio' Omar. Ha anche annunciato il lascito da parte della moglie di un affezionato Omarista deceduto, Guido Manfredi; un fondo utilizzato per l'acquisto di un pc a lui intitolato.

A seguire la relazione di Pieri: “Giacomo Fauser e Umberto Colombo: personaggi esemplari della chimica del XX secolo”.

A chiudere l'assemblea, prima del pranzo sociale, la premiazione dei migliori allievi e dei seniores a 50 anni dal conseguimento del diploma. I migliori allievi premiati sono: Simone Valmacco, Andrea Lersini, Miriam Bignoli, Francesco Dellanova e Fabrizio Cerri. I seniores: Pier Angelo Arrigoni, Fausto Bertinotti (per l'ex presidente della Camera ha ritirato il premio un amico), Sandro Bertoni, Gianfranco Calderini, Giuseppe Malini, Eugenio Mazzoni, Carlo Vitalone, Francesco Zoia, Sandro Boniperti, Marino Ferè, Giovanni Longardi, Enzo Pobbiati, Giordano Rossi, Valerio Caresana, Piero Checco, Renzo Ferrario, Domenico Gaudino, Roberto Occhetta, Pier Paolo Petterino, Bruno Ranza, Giusto Coppi, Gian Mario Mira e Sergio Musso.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 04 giugno 2012, 8:52 p.
Articoli correlati 100 studenti stranieri hanno frequentato quest’anno i corsi di italiano (1) “Di Chimica e altre storie”, due sedi per una mostra (1) Scambio italo-francese per creare la perfetta casa ecosostenibile (1) 100 candeline per l’Associazione Omaristi (1) Inaugurata all’istituto Omar la mostra fotografica dedicata al Risorgimento (1) Nuovo corso all'Iti Omar (1) “Art & technology exhibition” (1) A lezione di Risorgimento (1) Il dna "in divenire" dell'Itis Omar (1)

Tags: omar, franco ticozzi, assemblea omaristi, stefano bonetti

Dal Territorio

Investe un pedone in viale Roma e fugge: successivamente si reca dalla Polizia locale

Investe un pedone in viale Roma e fugge: successivamente si reca dalla Polizia locale
NOVARA, Incidente stradale in viale Roma intorno a mezzogiorno di venerdì 19 gennaio. Un automobilista ha investito un uomo, non fermandosi a prestare soccorso. E’ stato comunque individuato non molto tempo dopo dalla Polizia locale di Novara. Un 79enne novarese è stato investito all’altezza dell’incrocio con via Rasario da un’auto che non si(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top