Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 22 settembre 2016, 9:49 m.

Anci Piemonte, Ballaré annuncia le dimissioni da presidente

In vista dell'Assemblea nazionale di Bari

Andrea Ballaré, ex sindaco di Novara, ora consigliere nelle file dell'opposizione, ha annunciato ieri, in occasione delle operazioni congressuali a Torino, la sua intenzione di rassegnare le dimissioni da presidente dell'Anci Piemonte. "Il nuovo presidente dovrà essere rappresentativo di tutti i sindaci piemontesi, ringrazio per la fiducia che continuo a ricevere in modo trasversale, ma per me è giunto il momento di fare un passo indietro - ha detto Ballarè - Un annuncio doveroso dopo che i risultati elettorali della scorsa primavera hanno cambiato la fisionomia politica del Piemonte e il mio status personale. Ho rimesso il mio mandato nelle mani dell'assemblea regionale, che mi ha chiesto di soprassedere fino a metà ottobre, ma all'indomani dell'assemblea nazionale (in programma a Bari dal 12 al 14 ottobre, ndr) rassegnerò le dimissioni". L'intenzione è in linea con la decisione del presidente nazionale Piero Fassino di rimettere il proprio mandato, dopo l'esito delle amministrative. 

"Nei prossimi giorni - ha dichiarato Ballarè - avvieremo le consultazioni politiche utili ad individuare il futuro presidente di Anci Piemonte. Considerati gli apprezzamenti giunti da più parti, cercheremo di mantenere una certa continuità d'azione".
Per quanto riguarda i lavori dell'assemblea nazionale, il presidente Andrea Ballarè ha annunciato che: "I delegati piemontesi, nominati dall'assemblea di oggi, porteranno ancora una volta all'attenzione di Anci nazionale tutto il lavoro che è stato fatto nell'ultimo anno. L'impegno di Anci è stato imponente su più fronti, con una serie di proposte in materia di immigrazione, trasporti, razionalizzazione dei servizi postali, banda larga nelle periferie, senza dimenticare la delicata questione delle unioni e delle fusioni tra Comuni che tocca da vicino numerose realtà piemontesi. All'orizzonte c'è una sfida epocale che riguarda l'intero sistema dei Comuni e che vede protagonisti i Sindaci".
I delegati di Anci Piemonte all'assemblea nazionale, oltre al presidente uscente Ballarè, saranno: Domenico Carretta, Piersandro Cassullo, Emilio Chiaberto, Ivana Gaveglio, Paolo Lantero, Giancarlo Panero e Simone Silvestrini.

Articolo di: giovedì, 22 settembre 2016, 9:49 m.

Dal Territorio

Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere!

Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere!
NOVARA - Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere! Si è conclusa 30 a 26 la partita che i novaresi hanno giocato ieri pomeriggio, domenica 21 gennaio, contro l’Amatori & Union Rugby Milano in casa, al campo Leone Laurenti. Queste le formazioni del match, arbitrato da Pierangelo Savio di Torino: per il Probiotical Cerutti Michele, Stofella Andrea, Battaglia Giulio, Vicari(...)

continua »

Altre notizie

Auto sbanda e finisce contro un muro

Auto sbanda e finisce contro un muro
MANDELLO, Incidente stradale questa mattina, martedì 23 gennaio intorno alle 11,30, tra Mandello e Castellazzo Novarese, in provincia di Novara.Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del fuoco di Novara. L’autovettura su cui viaggiava una coppia di anziani, dopo aver sbandato a una rotonda, è finita contro un muro. L’intervento dei vigili è(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

Raccolta differenziata: sono i Comuni novaresi i più virtuosi

Raccolta differenziata: sono i Comuni novaresi i più virtuosi
I Comuni della Provincia di Novara risultano  per l’anno 2016 i più virtuosi nella raccolta differenziata dei rifiuti, nel contenimento della quantità di rifiuti prodotti, nella quantità di rifiuti inviati in impianti per lo smaltimento finale. Risultano anche morigerati nella tassazione, a quanto si è potuto apprendere seguendo dalla cronaca(...)

continua »

Altre notizie

^ Top