Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 13 novembre 2016, 9:53 m.

Anche le sale di Novara stanno con SIA

Araldo, Faraggiana e Vip fanno parte della associazione nata a Torino

NOVARA - Anche Araldo, Faraggiana e Vip aderiscono a SIA, l’associazione nata mercoledì scorso a Torino. SIA sta per Schermi Indipendenti Associati. Filosofia e obiettivi sono ben chiari. Non tanto alzare la voce, quanto far sentire la propria voce: per essere in grado di far valere il proprio peso. «Oltre 45 schermi del Piemonte – spiega Mario Tosi, storico gestore novarese, alla guida delle tre sale cinematografiche della città - si sono associati per risultare maggiormente incisivi nei confronti degli organismi nazionali e regionali preposti alla materia cinematografica e per meglio coordinare iniziative condivise sul territorio». Alla nuova realtà hanno già detto sì numerose sale di Torino, Alessandria, Novara, Vercelli, Ivrea, Pinerolo, Bra, Nizza, Asti, Valperga e Candelo (Biella): una rappresentanza della totalità delle province. Nei prossimi giorni è prevista l’adesione di altre strutture. «In particolare – ancora Tosi - la neonata associazione raccoglie esercenti cinema che hanno storicamente militato nelle file dell’AGIS-ANEC ma che oggi non si riconoscono più in una compagine che appare troppo in sintonia con i cityplex e i grandi multiplex e scarsamente attenta alle esigenze delle monosale e piccole multisale». Tanto ha potuto anche Cinema2Day, iniziativa voluta dal Mibact in collaborazione con ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex), ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali) e ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema), a cui sul territorio ha aderito il Movie Planet di Bellinzago. «La vicenda – continua Tosi - del secondo mercoledì del mese a 2 euro, che desertifica i cinema nei giorni precedenti e seguenti, è solo l’ultimo errore inanellato dall’ANES nazionale troppo prona alle richieste del Ministero. La totalità delle sale mette già in atto una propria scoutistica e propone abitualmente una serie di offerte articolate anche su più giorni attraverso abbonamenti e iniziative speciali. Non si sentiva proprio la necessità di creare Cinema2Day che va a incidere negativamente soprattutto sui piccoli esercenti che possono proporre un minor numero di film con costi gestionali proporzionalmente più elevati rispetto alle strutture di sette schermi e oltre. L’AGIS/ANEC non ha saputo tutelare i nostri interessi anche in sede di stesura della nuova legge cinema attenta ai sistemi di potere audiovisivo e incapace di recepire pienamente il senso e il valore del piccolo esercizio cinematografico. Su questo punto saranno i prossimi attesi decreti attuativi a far piena luce. Presidente di Schermi Indipendenti Associati è Gaetano Renda, esercente di sale d’essai in Torino, mentre il presidente onorario Lorenzo Ventavoli (Cinema Romano, Nazionale ed Eliseo di Torino), esercente che testimonia la storia del cinema in Piemonte. Si attende a breve anche l’adesione del Museo del Cinema. Presto proporremo un evento speciale cinematografico aperto alla città e in quella occasione verrà presentata ufficialmente l’associazione SIA anche qui a Novara». 
Eleonora Groppetti


Articolo di: domenica, 13 novembre 2016, 9:53 m.

Dal Territorio

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate
TRECATE, Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Trecate. A essere stato preso di mira, il centro commerciale “Il Gigante”. I malviventi, dopo essere riusciti a entrare nei locali della struttura, hanno asportato diversi oggetti tecnologici. A occuparsi delle indagini, i Carabinieri, cui è stato subito denunciato il furto. mo.c.

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top