Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 23 settembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:05 m.

Anche i Vigili del fuoco di Novara combattono le fiamme sul Vesuvio

In fumo sono già andati 26mila ettari di boschi

Anche i Vigili del fuoco di Novara sono impegnati per far fronte alle emergenza incendi che sta interessando in queste ultimi giorni la regione Sicilia e la Campania. Centinaia di roghi, quasi tutti dolosi, nonostante il lavoro incessante dei Vigili del fuoco impegnati a terra e dei piloti di Canadair ed elicotteri. Sono i numeri a dare la dimensione di quel che sta avvenendo: dalla metà di giugno al 12 luglio, dice Legambiente, sono andati in fumo 26mila ettari di boschi, la stessa superficie che è bruciata in tutto il 2016. Nella serata di lunedì 10 luglio alle 23 un mezzo di soccorso antincendio boschivo con due Vigili del fuoco è partito dalla sede del Comando provinciale di Novara alla volta della Sicilia, ma, come ci ha comunicato il comando provinciale, i pompieri novaresi sono stati successivamente dirottati a Napoli per intervenire sugli incendi alle pendici del Vesuvio. Il personale di Novara si era aggregato alla colonna mobile regionale dei Vigili del fuoco del Piemonte costituita dai comandi di Torino, Cuneo e Asti, in tutto nove persone.

Oltre alla Sezione operativa del Piemonte sono state impegnate anche quelle della Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.
Le colonne sono partite su disposizione del centro operativo nazionale, 18 automezzi antincendio tra autobotti e moduli antincendio e 36 operatori.
Novara, quindi, ha dislocato a Napoli due Vigili del Fuoco con un mezzo antincendio boschivo.

Massimo Delzoppo

Leggi tutto il servizio sul Corriere di Novara di sabato 15 luglio 2017

Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:05 m.

Dal Territorio

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Giallo a Borgomanero: suicidio sventato o tentato omicidio?

Giallo a Borgomanero: suicidio sventato o tentato omicidio?
NOVARA, Una vicenda che sembra avere i contorni del giallo. È quella avvenuta lo scorso 8 agosto in un'azienda di Borgomanero, nel Novarese. Qui, stando a quanto ritenuto inizialmente, ci sarebbe stato un tentativo di suicidio da parte di una donna di 37 anni, salvata dal suo datore di lavoro e, a quanto risulta, amante.  Ora, però, a qualche mese da quell'episodio e(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top