Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 22 febbraio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 26 maggio 2017, 3:33 p.

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”

E al Broletto si balla la Haka degli All Blacks

NOVARA - Festa per il rugby novarese quella che si è tenuta mercoledì 24 maggio presso la sede dell’azienda Probiotical a Novara: festa organizzata proprio dal main sponsor della prima squadra dell’Amatori per celebrare il passaggio in serie B. Nella sala conferenze presenti le autorità cittadine tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo, il sindaco Alessandro Canelli, il questore Gaetano Todaro, i rappresentanti delle altre aziende sponsor, in primis Fabio Leonardi patron dell’Igor Gorgonzola. E naturalmente gli atleti che hanno compiuto l’impresa accompagnati dall’allenatore Gica Vacaru e dai dirigenti, oltre che una rappresentanza della squadra femminile con l’allenatore Fabio Familiari. Importante anche la presenza del direttore del Comitato regionale piemontese della Federazione Italiana Rugby Giorgio Zublena.

L’incontro è stato aperto da Vera Mogna, consigliere di amministrazione della Probiotical, che ha salutato i presenti e si è complimentata con i ragazzi dell’Amatori per lo straordinario risultato raggiunto: “Non solo sono passati di categoria – ha ricordato – ma lo hanno fatto vincendo 20 partite su 20, hanno raggiunto il record di mete e punti superando quota 1000, un fatto che non accadeva da 26 anni. Noi abbiamo voluto credere in questo progetto e non ci sbagliavamo quando abbiamo visto il potenziale di questi ragazzi. Ora vi invitiamo a non fermarmi, perché questo ora diventa il progetto per la serie A”.

Ha poi portato i suoi saluti il sindaco Canelli, che ha di seguito lasciato la parola al presidente dell’Amatori Rocco Zoccali che ha ripercorso le principali tappe del campionato: “Abbiamo vinto tutte le partite con il bonus ovvero segnando sempre più di quattro mete – ha sottolineato – La nostra è una squadra ma è anche una famiglia, fatta di giovani novaresi che sono anche grandi amici, che sono cresciuti nella nostra società”.

Qualche parola anche per Fabio Leonardi che Zoccali ha ringraziato per aver fatto da trait d’union con la Probiotical. Il dottor Marco Pane ha poi presentato il prodotto Bifisport che, dopo sperimentazione, ha dato risultati molto buoni in termini di performance, minor danni da infortuni oltre che per la flora intestinale.

Infine Zublena si è complimentato con i ragazzi dell’Amatori e ha simbolicamente regalato una cravatta della Fir a Giovanni Mogna e a Rocco Zoccali.

Spazio poi alla festa vera e propria con l’apertura del buffet arricchito nel finale da una bellissima torta decorata con la foto della vittoriosa Probiotical Rugby Novara.

E la festa continua domani, sabato 27 maggio, alle 16 nel cortile del Broletto: sarà presente la squadra vincitrice del campionato e lo studente neozelandese Connor Ball che ballerà la tradizionale Haka, divenuta famosissima grazie agli All Blacks.

Valentina Sarmenghi  

Articolo di: venerdì, 26 maggio 2017, 3:33 p.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Torna in carcere l'avvocato Pronzello

Torna in carcere l'avvocato Pronzello
NOVARA, Ai domiciliari alla Comunità Mondo X di Cerano,  nel Novarese, durante alcuni lavori all'aperto nella zona del Ticino, cui si dedicano gli ospiti della struttura, stanco, decide di prendere una pausa e andare a prendere un caffè in un bar con un altro ospite. Qui, però, lo sorprendono i Carabinieri, che gli contestano l'evasione dai domiciliari e lo(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top