Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 18 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 27 maggio 2017, 1:19 p.

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Tanti eventi nel corso dell’anno: domattina torna la “Biciclettata in fiore”

ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le iniziative in calendario con la Pro loco. Domani, domenica 28 maggio ad esempio, andrà in scena la “Biciclettata in fiore” portando in giro per la città un messaggio di mobilità sostenibile. Torna infatti la tradizionale manifestazione primaverile organizzata dalla Pro loco, evento per grandi e piccini, che vede coinvolte le due ruote decorate con ornamenti floreali in un tripudio di profumi e colori. Un’occasione di divertimento e di aggregazione familiare. La pedalata non competitiva di 8 chilometri con partenza e arrivo dal salotto aronese di piazza del Popolo, con il ritrovo alle 9 per l’iscrizione gratuita e partenza alle 10,30 quest’anno «si riempie di significato: sostenere un messaggio di sensibilizzazione ambientale», sottolinea la vice presidente Camilla Botteselle. Saranno presenti Gli Amici del Lago e Circolo di Lega Ambiente, Fiab Arona e Scout, tutti promotori di progetti di educazione ed informazione sui comportamenti etici e di rispetto dell'ambiente. «Parteciperanno anche loro al giro in bicicletta, ma soprattutto lanceranno progetti di mobilità sostenibile e promozione di comportamenti ecologici sul territorio». La mattinata sarà allietata dallo Swing della Travelling Show Band, e, al ritorno in piazza verso mezzogiorno, il coloratissimo lancio dei palloncini e lo zucchero filato in dono a tutti i bimbi. In loco sarà presente il gazebo della dell’associazione turistica per sottoscrivere il tesseramento 2017. 
Un anno che proseguirà con tanti altri eventi: alcuni tradizionali, altri nuovissimi. La stagione estiva è ricca di eventi, da quelli classici della Lunga Notte con spettacolo pirotecnico e per la prima volta artisti di circo, alla Traversata Angera-Arona che quest’anno ospiterà la tappa conclusiva delle tre organizzate in tutta Italia del Nuoto paralampico. Non mancherà la terza edizione di Trifolia o AronaNatale in inverno. La novità estiva 2017 sarà invece “Arona street food”, il 9-10-11 giugno, con una trentina di food truck con cucine gourmet-vintage su ruota lungo Caduti di Nassirya e largo Alpini proponendo cibi curiosi e ricercati. 
Maria Nausica Bucci

Articolo di: sabato, 27 maggio 2017, 1:19 p.

Dal Territorio

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Artigiano di 55 anni muore sul lavoro a Vaprio

Artigiano di 55 anni muore sul lavoro a Vaprio
VAPRIO D'AGOGNA, Infortunio mortale sul lavoro martedì 17 ottobre intorno alle 12 a Vaprio d'Agogna, nel Novarese.  Qui, un artigiano di Soriso, Massimo Maffioli di 55 anni, che stava lavorando sul tetto del rimessaggio Body Car, è precipitato da un'altezza di 7 metri ed è morto sul colpo. L'uomo si trovava in un capannone di Vaprio, in via Novara. (...)

continua »

Altre notizie

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia
NOVARA - Si apre il cartellone di Prosa 2017/2018 al Teatro Coccia. Sabato 21 ottobre alle 21 e domenica 22 alle 16 sarà in scena "Copenaghen" con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lo Jodice. In un luogo che ricorda un'aula di fisica, immersi in un'atmosfera quasi irreale, tre persone, due uomini e una donna, parlano di cose successe in un lontano passato, cose(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top