Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 29 settembre 2016
 
 
Articolo di: mercoledì, 24 ottobre 2012, 4:21 p.

All’istituto Maugeri di Veruno nuove tecniche contro le vertigini

Un corso e un apparecchio speciale per battere la sensazione di perdita d’equilibrio

VERUNO – Vertigini? Non è solo questione di altezza. Molto spesso l’alterazione dell’equilibrio è legata a patologie dell’orecchio interno, che ora si possono curare con dei trattamenti riabilitativi. A svelarne i segreti è stata oggi un convegno scientifico che si è tenuto presso l’IRCCS Fondazione Maugeri di Veruno. Qui ogni anno sono accolti circa 150 pazienti che hanno disturbi dell’equilibrio e della postura, che comunemente vengono considerati vertigini. Si tratta di un disturbo relativamente frequente tra gli ultraquarantenni, che porta con sé anche nausea e cefalea. A provar colo sono alcune patologie dell’orecchio interno, le cosiddette vestibolopatie, che danno la sensazione di essere al centro di un vortice. Il corso, coordinato dal dottor Stefano Corna, medico del reaprto di Recupero e Rieducazione Funzionale dell’Istituto Scientifico di Veruno dell’IRCCS Fondazione Maugeri guidata dal dr. Antonio Nardone, è stata l’occasione per fare il punto sulle principali tecniche riabilitative per la cura della “vertigine”. “Presso il nostro centro abbiamo messo a punto un protocollo riabilitativo per la cura di due differenti livelli di vestibolopatie: il trattamento mediante le manovre liberatorie svolte in ambulatorio e in degenza ordinaria. In questo caso, per contrastare i problemi legati alla deambulazione e all’equilibrio, il paziente avrà la possibilità di utilizzare una pedana mobile: un dispositivo realizzato in collaborazione con il Servizio di Bioingegneria dell’Istituto di Veruno e con il Centro Studi Attività Motorie dell’Istituto Scientifico di Pavia. La pedana, oscillando in modo prevedibile, addestra il paziente a controllare l’equilibrio sfruttando gli aggiustamenti posturali anticipatori e si è dimostrata più utile dei semplici esercizi riabilitativi nel ridurre la sensazione vertiginosa”.

Lucia Panagini



 

Articolo di: mercoledì, 24 ottobre 2012, 4:21 p.

Dal Territorio

Motocross a Maggiora. Oggi le prove libere, domani la gara clou

Motocross a Maggiora. Oggi le prove libere, domani la gara clou
L’attesa è giunta al termine. Con la prima sessione di libere delle ore 10 di stamani, si è alzato il sipario sul Motocross delle Nazioni. È l’evento clou nel panorama delle due ruote su terra, che vedrà per l’occasione in pista oltre cento piloti provenienti da ben 39 Nazioni.  Dall’America all’Asia, passando per(...)

continua »

Altre notizie

Ghemme: auto contro un cervo

Ghemme: auto contro un cervo
GHEMME, Una Peugeot 207 è finita contro un cervo lungo l’autostrada A26 Voltri Sempione nel territorio di Ghemme, nel Novarese.  Nell’autovettura due cittadini residenti in Canton Ticino, in Svizzera, una donna di 32 anni alla guida e un uomo, classe 1964, come passeggero. Entrambi sono rimasti illesi, mentre l’autovettura ha riportato diversi danni.(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti del weekend a Novara e dintorni

Gli appuntamenti del weekend a Novara e dintorni
NOVARA- Tanti gli appuntamenti anche in questo primo weekend d’autunno. A Novara oggi in piazza Puccini c’è il “Bene in piazza”, festa del volontariato con stand delle associazioni, incontri e momenti di intrattenimento dalle 9.30 alle 19.   Alle 21 al teatro Coccia  “Il bello dell’Italia a Novara - Lampi di genio. La bellezza(...)

continua »

Altre notizie

Statale 32, lavori ultimati al 72%. E ora?

Statale 32, lavori ultimati al 72%. E ora?
A che punto sono i lavori sulla Statale 32? Se lo chiede il deputato del Movimento 5Stelle Davide Crippa, che - a più di un anno dalla prima - ha presentato una nuova interrogazione. Da quanto si apprende dalla sezione dedicata all’opera presente sul sito di Anas spa, la percentuale dei lavori ultimati corrisponderebbe al momento al 71,83% del totale, mentre il termine degli(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top