Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 21 luglio 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 settembre 2016, 6:27 p.

Alessandria e Vco salvate dal dissesto, situazione critica ad Asti

Ramella Pralungo: “Province a rischio crack”

“Grazie ai fondi stanziati dal decreto legge 113/2016 riusciremo a salvare dal dissesto finanziario due province piemontesi su tre”. Emanuele Ramella Pralungo, presidente della provincia di Biella e della Consulta Aree Vaste di Anci Piemonte, esprime soddisfazione a margine della riunione dei Presidenti delle Upi, l’Unione delle Province Italiane, alla quale ha partecipato anche l'Anci regionale. Lo scorso mese di dicembre l'associazione dei Comuni si era fusa con l'Upp, l'Unione delle Province Piemontesi, dando vita alla nuova consulta guidata da Ramella.

“Il lavoro di concertazione che ha visto in prima linea Upi ed Anci ha consentito di ripianare gli equilibri finanziari delle province di Alessandria e del Vco – annuncia Ramella – con 6 milioni di euro su 48, il Piemonte è tra le regioni italiane che hanno ottenuto di più dal governo”.
In particolare, lo squilibrio finanziario della provincia di Alessandria superava i 7 milioni di euro, quello del Vco sfiorava i 5 milioni, per un totale di 12 milioni di euro, la metà dei quali già coperti da un apposito plafond regionale. Per i due territori si chiude dunque una partita difficile, mentre resta critica la situazione di Asti, dove lo squilibrio di bilancio supera gli 8 milioni di euro e, a parte 2,5 milioni messi a disposizione dal plafond regionale, non sono stati reperiti altri fondi.
“Stiamo lavorando con la Regione per garantire alla provincia di Asti una sopravvivenza dignitosa" continua Ramella, che nella riunione dei Presidenti Upi ha ribadito il grave stato di crisi che rischia di travolgere le province piemontesi. "Per evitare il dissesto - prosegue - abbiamo dovuto impiegare anche 8,5 milioni di euro su 11 destinati ad Anas per interventi di manutenzione stradale, ora siamo seriamente preoccupati”. Contro il peso dei tagli dell'ultima manovra, l’Anci chiederà al Governo un’inversione di rotta nella prossima legge finanziaria. “Il rischio – denuncia Ramella – è quello di un vero e proprio crack, di fronte al quale potremmo non essere più in grado di erogare i normali servizi ai cittadini, con gravi ripercussioni per la collettività in settori cruciali come i trasporti, le strade e le scuole. Da qui la nostra richiesta al governo, al fine di mitigare il più possibile gli effetti causati dai tagli legati alla riforma delle province".

Articolo di: mercoledì, 14 settembre 2016, 6:27 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Prostituzione: carabinieri sequestrano 9 immobili a tre italiani

Prostituzione: carabinieri sequestrano 9 immobili a tre italiani
NOVARA, I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Novara hanno sequestrato 9 appartamenti riconducibili a tre persone (R.P. classe 1956, L.P. classe 1990 e A.P. classe 1984, padre e due figli residenti a Magenta), indagate nell’ambito di un procedimento penale, avviato nel 2016 dalla Procura di Novara (pm Mario Andrigo), per l’ipotesi di concorso nello sfruttamento e(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top