Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 05 ottobre 2011, 6:09 p.

Al via un ricchissimo “Ottobre culturale”

Undici appuntamenti in calendario a Gravellona Toce

GRAVELLONA TOCE - Ogni anno che passa cresce un pò di più. È la rassegna “Ottobre culturale”, giunta quest’anno alla 19ª edizione, a far parlare di sé negli ultimi giorni. Undici gli appuntamenti, dei quali due a cura della Pro loco, sono presentati nel pieghevole azzurro che reca in copertina una foto della biblioteca civica “F. Camona”. Un evento atteso dal pubblico e per il quale l’assessorato alla Cultura, nelle persone di Pasquale Epifani e Paola Battaglia, «ci ha messo molto impegno - hanno precisato - restando nel budget assegnato, identico a quello dell’anno precedente». La musica ha aperto il cartellone sabato 1 ottobre con il concerto di musica corale dell’Amadeus Kammerchor di Trecate diretto dal maestro Gianmario Cavallaro, coordinatore musicale e maestro del coro della Fondazione teatro Coccia di Novara. Altri due concerti inseriti nel cartellone: venerdì 14 ottobre, voce armonica con chitarra per la “Big Harp blues band” con Massimo Altieri, nella sede della biblioteca, mentre chiude la rassegna, domenica 30 ottobre, il concerto realizzato in onore dei 150 anni dell’Unità nazionale a cura dei Cantori di San Cipriano, diretti da Alessio Lucchini. Per apprezzarli ci si sposterà nella chiesa di San Maurizio (vicino al cimitero). Novità assoluta sono le due conferenze che Paola Battaglia - “il motore” organizzativo, come viene definita dai suoi colleghi amministratori - si augura siano apprezzate. Barbara Camilli, presidente dell’associazione Psicologia Utile, terrà la prima delle due conferenze dibattito venerdì 7 ottobre in biblioteca. Titolo della serata “Come ascoltare attivamente i propri figli”.

Prima di parlare della seconda, rimanendo in ambito educativo, va segnalata la giornata dedicata ai bambini con lo spettacolo a cura di Onda Teatro che si è tenuto ieri, domenica 2 ottobre, intitolato “Come un sasso gettato nello stagno” dedicato a Gianni Rodari. Mercoledì 12 sarà invece un giornalista di Mediaset, Ferdinando Sanvito, a presentare “La forze dell’imprevisto”, ovvero imprese eroiche e sconfitte drammatiche nello sport, metafora della vita e del destino. Inserita nel programma anche la “Sagra del cioccolato” a cura dell’associazione turistica Pro loco di Gravellona Toce per domenica 9 ottobre e, sempre a cura della “Pro”, sabato 8 ottobre ci sarà la proiezione audiovisiva sulla trasvolata delle Alpi dal titolo “Luci passione centauro poesie dell’autunno”, realizzate da foto club “L’obiettivo” di Casale Corte Cerro. E in ambito visivo è da segnalare la serata “Con gli occhi dell’anima” a cura di Giuliana Pedroli Piras, appassionata di India. Nativa di Stresa ma residente a Gattico, Giuliana racconta i viaggi compiuti per approfondire la conoscenza di quel Paese per il quale si sta impegnando fattivamente nella realizzazione di un’opera umanitaria, una scuola presso Khajuraho, nell’India del nord. “Suggestioni alpine - la terra e l’acqua la montagna e l’uomo” è il titolo della proiezione fotografica, immancabile nella rassegna, a cura della sezione Cai tocese prevista per venerdì 21 ottobre. Si parlerà di mafia con Armando Spataro, magistrato ex componente del Csm, martedì 25 ottobre; alle 21 presenterà il suo libro autobiografico “Ne valeva la pena”. Ritorno sulla storia locale, venerdì 28 ottobre, con la vice presidente del Museo del paesaggio di Verbania, Barbara Grippa. Con lei si parlerà dei Leponti e la via di Ercole. La rassegna si chiude a fine mese ma anche quest’anno non manca l’appuntamento con il teatro milanese. Ben 100 sono i posti disponibili in autopullman. L’ingresso è gratuito per gli ultra cinquantenni residenti in città, offerto dall’Amministrazione comunale. Lo spettacolo si intitola “Stanno suonando la nostra canzone” commedia musicale per la regia di Gianluca Guidi in scena al Teatro Manzoni domenica 13 novembre.

Luisa Paonessa

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: mercoledì, 05 ottobre 2011, 6:09 p.

Tags: Gravellona Toce, ottobre culturale

Dal Territorio

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

^ Top