Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 marzo 2017
 
 
Articolo di: domenica, 19 marzo 2017, 8:54 m.

Al via la settimana del Donacibo nelle scuole novaresi

Dal 20 al 25 marzo

NOVARA, Dal 20 al 25 marzo si svolgerà la XI edizione della settimana del Donacibo, promossa a livello nazionale dalla Federazione Nazionale Banchi di Solidarietà.Nella provincia di Novara il gesto è promosso dal Banco di Solidarietà “La Compagnia” di Meina, che da più di 25 anni opera sul territorio aiutando famiglie bisognose della zona. Al progetto hanno aderito 270 scuole di ogni ordine e grado: scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado (dalla scuola materna, alle elementari, medie e medie superiori) coinvolgendo più di 45.000 studenti. La proposta è molto semplice e consiste nell’invito a donare generi alimentari a lunga conservazione portandoli nel punto di raccolta della scuola. Gli alimenti, raccolti direttamente dai volontari degli enti coinvolti nel gesto, saranno donati nelle settimane immediatamente successive alle persone bisognose assistite dal Banco di Solidarietà La Compagnia e dalle altre strutture caritative convenzionate con il Banco Alimentare del Piemonte – sede di Novara, che ha messo a disposizione anche le proprie scatole per la raccolta nelle scuole oltre a un importante supporto logistico. In totale, nella sola provincia di Novara, saranno più di 12.000 le persone aiutate con questa iniziativa. I prodotti di cui c’è più bisogno sono: pelati e legumi in scatola, tonno, olio, marmellata, biscotti, zucchero, farina, latte a lunga conservazione, pasta e riso.Già dal mese di febbraio i volontari del Banco di solidarietà La Compagnia e delle altre associazioni benefiche coinvolte, stanno organizzando degli incontri in molte scuole per testimoniare la propria esperienza e presentare l’iniziativa agli studenti e agli insegnanti. Il gesto, oltre a rappresentare un aiuto concreto in risposta a un bisogno primario come quello della fame, ha l’intento di proporre l’esperienza della bellezza del donare e di vivere la carità come esperienza educativa per ogni persona: la carità, ovvero il dono di sé, cioè del proprio tempo, delle proprie energie, delle proprie disponibilità educa alla responsabilità verso se stessi e verso gli altri cominciando a ridare il giusto valore alla vita e alle cose, superando la cultura dello scarto delle cose e anche delle persone. Per informazioni sulla settimana del Donacibo e su quali scuole hanno aderito al progetto: Centro di solidarietà “La Compagnia”, Via Roma 25/A c/o Stazione Ferroviaria - 28046 MEINA (NO) bdslacompagnia@gmail.com.

Monica Curino

Articolo di: domenica, 19 marzo 2017, 8:54 m.

Dal Territorio

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato poco prima(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top