Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
 
 
Articolo di: domenica, 23 ottobre 2016, 9:37 m.

Al Teatro Il Maggiore di Verbania arriva Arturo Brachetti

In anteprima due date del nuovo one man show

VERBANIA -  Gradita novità nella programmazione 2016/2017 del Teatro Il Maggiore di Verbania. Fuori stagione arrivano due date in anteprima dello spettacolo "Solo", il nuovo one man show di Arturo Brachetti, venerdì 18 e sabato 19 novembre alle 21.
A distanza di quasi due anni dal grande successo di "Brachetti che sorpresa!", a novembe 2016 parte dall’Italia per arrivare in tutto il mondo il nuovo atteso spettacolo del grande artista, che torna sui palcoscenici come unico protagonista dopo il trionfo dei suoi precedenti one man show "L’uomo dai mille voli" e "Ciak!", applauditi da 2.000.000 di spettatori in tutto il mondo. In questo spettacolo, Brachetti aprirà le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire.
Reale e surreale, verità e finzione, magia e realtà: tutto è possibile insieme ad Arturo Brachetti, il grande maestro internazionale di quick change che ritorna con un varietà surrealista e funambolico, in cui immergersi lasciando a casa la razionalità.
Lo spettacolo è integralmente nuovo. Protagonista è il trasformismo, quell’arte che lo ha reso celebre in tutto il mondo e che qui la farà da padrone con oltre 50 personaggi, portati in scena per la prima volta. Ma in "Solo" Brachetti propone anche un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline in cui eccelle: grandi classici come le ombre cinesi, il mimo e la chapeaugraphie, e sorprendenti novità come la poetica sand painting e il magnetico raggio laser.
Il mix tra scenografia tradizionale e videomapping permette di enfatizzare i particolari e coinvolgere gli spettatori nello show. 

Il costo dei biglietti varia come di consueto a seconda del settore del teatro, una speciale riduzione è stata riservata a tutti gli abbonati alla stagione 2016/2017 de Il Maggiore.
Nel dettaglio: intero da 38 a 45 euro; ridotto over 65 da 35 a 42 euro; ridotto per gli abbonati alla stagione de Il Maggiore da 34 a 40 euro; ridotto under 26 da 30 a  35 euro. A tutti i prezzi va aggiunto 1, 5 euro di prevendita, fino a due ore prima dell’inizio di ogni spettacolo.
A breve verrà resa nota la data di apertura delle vendite. L’acquisto sarà possibile presso il Comune di Verbania a Pallanza con i seguenti orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 12.30, oppure sul sito www.ilmaggioreverbania.it.
v.s. 

Articolo di: domenica, 23 ottobre 2016, 9:37 m.

Dal Territorio

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Sessantenne colpito da un albero a Cureggio

Sessantenne colpito da un albero a Cureggio
CUREGGIO, G.Z., 64enne di Cureggio, nel Novarese, è rimasto gravemente ferito dalla caduta di un albero. Soccorso dall'elicottero del 118, è stato portato al Cito di Torino.  L'episodio è avvenuto poco dopo le 16 nei pressi di un terreno di via Carlottina.  Qui si stava tagliando e abbattendo un albero di alto fusto. Quanto la pianta è caduta(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top