Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 11 novembre 2017, 7:03 m.

Al salone Borsa la sesta edizione di “Wooooow! Io e il Mio Futuro…" (FOTOGALLERY)

Il salone di orientamento per gli studenti organizzato dai Giovani Imprenditori dell'Ain

NOVARA - Tecnologia esponenziale: questo il tema al centro dell’inaugurazione e delle relazioni di apertura del salone di orientamento “Wooooow! Io e il Mio Futuro…” che è iniziato ieri mattina al salone Borsa a Novara. L’evento, giunto alla sesta edizione, è dedicato agli studenti delle scuole secondarie ed è organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Associazione Industriali di Novara in collaborazione con le scuole e le principali istituzioni. La manifestazione è stata pianificata in contemporanea anche ad Asti e a Vercelli nell’ambito del progetto “Orientagiovani”. 

La mattinata di ieri è stata in particolare indirizzata alle classi quarte e quinte delle superiori e si è aperta nell’auditorium al piano interrato con l’intervento del presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Ain, Luca Ponzio: “Questo è un periodo in cui il progresso va molto veloce - ha detto - questo è stato ben teorizzato con la legge di Moore secondo la quale la complessità di un microcircuito, misurata ad esempio tramite il numero di transistor per chip, raddoppia ogni 18 mesi. La vostra e la nostra sfida è riuscire a stare al passo con questi tempi e sono certo che che se vi impegnerete ce la farete”. 

Tra gli interventi quello del project leader di “Wooooow 2017”, Mario Bolzani, che ha spiegato il programma della due giorni che al piano terra del salone Borsa vede gli stand di aziende del territorio, Forze dell’Ordine e scuole, animati dai rappresentanti dei vari enti a disposizione dei ragazzi per informazioni, mentre la balconata al piano superiore è la location dei laboratori interattivi. 

Dopo gli interventi sono iniziati i workshop dedicati a “Scenari futuri”, a cura di Andrea Geremicca, chief marketing officer di ImpactScool, “Informarsi nell'era 4.0”, con il responsabile della sezione contenuti mobile del Corriere della Sera, Marco Castelnuovo, “Costruiamo il nostro futuro”, curato da Carlotta Boroli, di Mentors4u, e “Nuove professionalità in un mondo che cambia”, di cui ha parlato Luca Ragazzoni, ricercatore del Centro di ricerca in medicina d’emergenza dell’Università del Piemonte Orientale. Questa mattina “Wooooow” prosegue con la mattinata dedicata alle classi terze delle medie.

Valentina Sarmenghi 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

_MG_2139.JPG

_MG_2153.JPG

_MG_2165.JPG

_MG_2167.JPG

_MG_2177.JPG

_MG_2179.JPG

_MG_2196.JPG

_MG_2201.JPG

_MG_2213.JPG

_MG_2217.JPG

_MG_2222.JPG

_MG_2227.JPG

_MG_2231.JPG

_MG_2242.JPG

_MG_2244.JPG

_MG_2245.JPG

_MG_2248.JPG

_MG_2251.JPG

_MG_2266.JPG

IMG_2255.JPG

IMG_2257.JPG

IMG_2272.JPG

IMG_2273.JPG

Articolo di: sabato, 11 novembre 2017, 7:03 m.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Nascondeva cocaina nel manubrio della bici: in manette

Nascondeva cocaina nel manubrio della bici: in manette
NOVARA, Un 46enne di nazionalità marocchina, residente in città a Novara, M.B. le sue iniziali, è stato tratto in arresto nel pomeriggio di domenica 19 novembre dalla Polizia di Stato per un normale controllo. Nel verificare l’uomo, hanno scoperto come il 46enne nascondesse nel manubrio della bicicletta alla quale era in sella 5 involucri contenenti ciascuno 1,6(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top