Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 03 novembre 2017, 11:22 m.

Al Coccia arrivano le "Sorelle materassi"

Dal romanzo di Aldo Palazzeschi al palco

NOVARA - Al Teatro Coccia prosegue il cartellone di Prosa: sabato 4 novembre alle 21 e domenica 5 novembre alle 16 sarà in scena uno degli spettacoli che ha riscosso maggior successo in tutta Italia nella passata stagione. Si tratta di "Sorelle materassi", adattamento di Ugo Chiti dal romanzo di Aldo Palazzeschi con Lucia Poli, Milena Vukotice Marilù Prati, regia di Geppy Gleijeses.  Lo spettacolo andrà in scena anche la mattina del 6 novembre come appuntamento dedicato alle scuole superiori.

Ambientato nei primi anni del XX secolo nel sobborgo di Firenze Coverciano, narra la vicenda di quattro donne che vivono una vita tranquilla e isolata. Tre di esse (Teresa, Carolina e Giselda), sono sorelle: le prime due sono nubili, la terza è stata da loro accolta essendo stata respinta dal marito. Teresa e Carolina sono abilissime sarte e ricamatrici e vivono cucendo corredi da sposa e biancheria di lusso per la benestante borghesia fiorentina. Giselda, delusa dalla vita, tende all'isolamento e si lascia tormentare da un rabbioso risentimento. Una dose di popolaresco ottimismo e di serena saggezza è introdotta nella vita familiare dalla fedele domestica Niobe che tranquillamente invecchia insieme alle padrone.

Tutto sembra scorrere su tranquilli binari quando nella casa giunge Remo, il giovane figlio di una quarta sorella morta ad Ancona. Bello, pieno di vita, spiritoso, il giovane attira subito le attenzioni e le cure delle donne i cui sentimenti parevano addormentati in un susseguirsi di scadenze sempre uguali. Istintivamente Remo si rende conto di essere l'oggetto di una predilezione venata di inconsapevole sensualità e approfitta della situazione ottenendo immediata soddisfazione a tutti i suoi desideri e a tutti i suoi capricci. Il sereno benessere della vita familiare però comincia ad incrinarsi. Come finirà? Biglietti dai 17 ai 32 euro a seconda del settore del teatro. L’acquisto dei biglietti è possibile online sul sito del teatro, oppure presso la biglietteria del teatro, aperta da martedì a sabato (esclusi festivi) dalle 10.30 alle 18.30. Per informazioni 0321233201.

v.s.

Articolo di: venerdì, 03 novembre 2017, 11:22 m.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Crac Phonemedia: ancora un rinvio

Crac Phonemedia: ancora un rinvio
NOVARA, Un giudice che compone il collegio per uno dei processi relativi a uno dei casi che più ha fatto discutere Novara negli scorsi anni, la vicenda del crac “Phonemedia”, lascia il capoluogo gaudenziano e così dovrà cambiare il collegio. Motivo per cui, martedì, all’ultima udienza del processo, quando era previsto l’ascolto del(...)

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top