Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
 
 
Articolo di: sabato, 31 marzo 2012, 9:13 p.

A Oleggio aria monitorata da una centralina mobile

E per il nuovo poliambulatorio il sindaco annuncia: «Protocollato il progetto»

OLEGGIO - Proseguirà dalle 18.30 di mercoledì prossimo, 4 aprile, la seduta di Consiglio comunale iniziata lunedì scorso, 26 marzo. Alle due di notte, dopo cinque ore di dibattito, il sindaco ha concordato la sospensione al termine della discussione sull'ultimo punto all'odg: restano quindi da trattare le tre mozioni previste in coda, tra cui quella intitolata “Liberate subito Latorre e Girone, i due marò arrestati in India” presentata dalla maggioranza. In apertura di seduta il sindaco Massimo Marcassa ha dato tre importanti comunicazioni: «Con una delibera di Giunta è stato rinnovato l'incarico all'avvocato Monteverde per il processo in appello per l'omicidio di Simona Melchionda. Non ci saranno oneri aggiuntivi per l'ente». Il processo di primo grado aveva visto infatti il coinvolgimento del Comune di Oleggio nel procedimento come parte civile, anche se il verdetto emesso il 16 novembre 2011 non aveva assegnato risarcimenti alla città della giovane vittima. In un'altra comunicazione il primo cittadino ha evidenziato che «è stato protocollato oggi (lunedì, ndr) il progetto per il nuovo Poliambulatorio, arrivato dall'Asl. Nei prossimi giorni riceveremo comunicazioni dalla Regione riguardo alla certezza del finanziamento». Infine Marcassa ha spiegato che - dopo le polemiche sul decentramento della centralina fissa (spostata dalla Guandra in via Gallarate nel gennaio scorso) - «è stata posizionata una centralina mobile per il rilevamento della qualità dell'aria a villa Calini, il tutto è stato concordato con Arpa».

Lorenzo Crola

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sulle prossime edizioni del Corriere di Novara in edicola o direttamente online in versione digitale sfogliabile 

Articolo di: sabato, 31 marzo 2012, 9:13 p.
Articoli correlati Nuova collocazione per la centralina Arpa (2) Free Tribe cerca talenti emergenti (1) «Tutti dobbiamo dare di più per aiutare le tante famiglie oleggesi in difficoltà» (1) «Inviateci i vostri corti contro la violenza» (1) Giornata mondiale del Rene: l’Asl No nelle piazze con la Cri per la prevenzione (1) Il Carnevale in crisi? Pirin assicura: «Lo faremo sempre» (fotogallery) (1) Emergenza liste d’attesa per logopedia? (1) Il commento del sindaco di Oleggio dopo la prima domenica a piedi (1) Due domeniche a piedi contro le Pm10 (1) Oleggio: nuova cava al Motto Grizza (1) Distributore rapinato nel pomeriggio di domenica a Oleggio (1) Grave in Rianimazione motociclista 17enne (1) Festa dei nonni “Tutti insieme al Pariani” (1) Alla scoperta dei sotterranei del Museo di Oleggio (1) Poliambulatorio a Oleggio, la svolta nel 2012 (1) Il paliotto torna all’antico splendore (1) Nuovo Gruppo appartamento del Dipartimento di Salute Mentale a Oleggio (1) Anche Oleggio ora è tra i “Comuni fioriti” (1) «Il nuovo Prg è fermo». Polemica in Consiglio a Oleggio (1) Inaugurato il nuovo Consorzio Agrario di Oleggio (1) “La panchina” vince al Piemonte Movie GLocal Film Festival (1) “Oleggio ritrovata” attraverso il filtro della memoria (1) Lago Magggiore, rispuntano le alghe (1) Aria più buona al Parco del Ticino (1) “Vogliamo Primarie aperte e partecipate” (1) Rotonda Carmine-Loreto: per la messa in sicurezza si attende un contributo Anas di 250mila euro (1) Prova generale di allarme ieri al polo chimico di S. Agabio (1) L’acqua delle piscine torinesi analizzata dai laboratori novaresi dell’Arpa (1) Balneabilità, acque di Meina sul podio (1) Ancora nella morsa del caldo (1) Canicola in tutto il Piemonte (1) «Un patrimonio da valorizzare» (1) “Il mangialibri”, piccoli scrittori si sfidano a Oleggio (1) In migliaia alla Fiera agricola di Oleggio (fotogallery) (1) Oleggio, accordo sull’acqua della Roggia Molinara (1) «Ormai è quasi un evento nazionale» (1) «Forti perplessità sulla convenzione» (1) Estate Oleggese per tutti i gusti (1) Per la Consulta «un cambio nella continuità» (1) Jazz d'estate allo Spazio 33 Art Cafè di Oleggio (1) La mostra di Enaip Piemonte "6 violento... non vinci" inaugurata ad Oleggio (1) Deceduta l'anziana investita a Oleggio (1) «Dopo aver ucciso Simona avrei dovuto portare denti e capelli a Ilaria... non ce la feci» (1) Due “Sette Nani” sul podio di Busto Arsizio (1) Castello e Palazzo Dal Pozzo, tra storia e modernissima realtà alberghiera (1) Il pianista Maurizio Mura a Oleggio (1) “Thinking Day”, una festa senza età (1) Invasione al Museo Fanchini di Oleggio (1) Al caseificio Giordano di Oleggio la tradizione che guarda al futuro (1) Oleggio, Boris Bolamperti vince ancora la Corsa della Torta (1) Riesumata la salma di Simona (1) Nipoti e pronipoti festeggiano i 101 anni di Luigia Fortina (1) Nuovi volontari Cri, ultima chiamata a Oleggio (1) Con Aggregarà Villa Negri diventa set cinematografico (1) Iniziati i lavori di restauro a Loreto (1) "Siamo tornati al lavoro ma la paura rimane" (1) Delitto Melchionda: nuovi colpi di scena (1) "Luca, devi dire la verità" (1) “Non solo bolero” al Civico di Oleggio (1) Al via il 60° Carnevale di Oleggio (1) Prostituzione, maxi multa applicata 212 volte (1) Ilaria, i “domiciliari” soddisfano la difesa (1) Rapina al punto vendita Vivigas di Oleggio (1) La Fiera Agricola di Oleggio raddoppia e diventa bio (1) Il 22 settembre al via “Il posto delle fragole” (1) «Sinergia tra associazioni per i bisognosi» (1) Asilo nido di Oleggio, «nessuna riduzione dei posti» (1) Anche in Biblioteca una giornata “straordinaria” per tutte le età (1) «Incontro pubblico sulla bretella Novara-Malpensa a ottobre» (1) Sorpreso interamente nudo sulle rive del Ticino: denunciato 73enne (1) Dalla musica alla cucina, ripartono i corsi (1) «Venite a scoprire il vostro Museo» (1) Percorsi contro la violenza in memoria di Simona (1) Nuovo bando per le case popolari a Oleggio (1) "Giochi senza confine" a Oleggio (1) Simona Melchionda, un anno dopo (1) Mostra sui migranti, inaugurazione multietnica a Oleggio (1) Oleggio: parole d’ordine “fiori” e “festa” (1) Free Tribe: musica, sport, cucina “a km zero” e libri (1) “Historic hair styles”: in passerella sfilata di 150 anni di acconciature (1) Nessuna traccia dei rapinatori di Oleggio (1) Free Tribe 2011: un’altra edizione di successo (1) Delitto Melchionda, Oleggio parte lesa (1) Nuovi mezzi per la Croce Rossa (1)

Tags: Oleggio, Arpa

Dal Territorio

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni
NOVARA, E’ stato aggiornato all’11 maggio, in Tribunale a Novara, un processo che vede al centro del dibattimento una lite che, a Cerano, nella tarda serata del 22 maggio 2015, si era conclusa con due feriti, uno più grave (che era finito in ospedale in Rianimazione) e uno più lieve. L’episodio era avvenuto in piazza Crespi. In quell’occasione due(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione
Per il primo anno viene organizzata al quartiere fieristico di Vercelli a Caresanablot la 1ª edizione di Vercelli e Novara Sposi, l’evento rivolto alle coppie in procinto di sposarsi. Una manifestazione che si inserisce all’interno di un circuito di ben 24 fiere sul matrimonio che da fine settembre fino a metà febbraio 2018 porta il format in giro per il Nord Italia(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top