Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 febbraio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 19 marzo 2016, 11:14 m.

A Novara il Fai incontra il Risorgimento

Giornate di Primavera, tutti i beni aperti

NOVARA - A Novara il filo rosso delle Giornate di Primavera del Fai segue un percorso tra storia e arte all’insegna della Battaglia del 23 marzo 1849. Tra le tappe di Novara Risorgimentale anche la Villa Monrepos: situata a sud del sobborgo della Bicocca, fu al centro dei combattimenti sia per la sua posizione strategica che per la presenza di una torretta colombaia da cui era possibile vedere gran parte dello scontro bellico. E numerose palle di cannone sono ancora visibili nei muri dell’edificio. Un percorso ricco di cultura quello che oggi, sabato 19, e domani, domenica 20 marzo, proporrà la XXIV edizione della manifestazione promossa dal Fai su tutto il territorio nazionale: appuntamento a Novara e in provincia, in Valsesia e nel Vco grazie all’impegno delle delegazioni di Novara e del Verbano Cusio Ossola e dei Gruppi di Arona, Borgomanero - Cusio, Monte Regio, Ticino e Valsesia. Oltre 30 i beni aperti a Novara, Comignago, Gozzano, Momo, Romagnano Sesia, Vicolungo, Crevoladossola e Guardabosone (Vercelli). In campo un esercito di volontari, delegati e anche di studenti (di ogni ordine e grado) che diventano Apprendisti Ciceroni® guidando i visitatori alla scoperta dei beni aperti. Tante le iniziative speciali proposte a corollario della due giorni del Fai. Tra queste anche la collezione di dodici cartoline con scene della battaglia coordinata da Antonio Poggi Steffanina.
Eleonora Groppetti

 

Aperture a cura della Delegazione Fai di Novara
NOVARA - Complesso Monumentale del Broletto
“Novara risorgimentale: la battaglia del 23 marzo 1849 in un percorso tra storia e arte”
NOVARA - Palazzo Cabrino
NOVARA - Galleria di Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni
NOVARA - ExpoRisorgimento
NOVARA - Palazzo Bellini
NOVARA - Sacrario - Ossario dei Caduti
NOVARA - Chiesa Santa Maria della Bicocca
NOVARA - Cascina Tavernette - Vignale
NOVARA - Villa Monrepos
NOVARA – Museo Storico “Aldo Rossini”
Per tutti i luoghi sabato 19 e domenica 20 marzo ore 10-13 e 14.30-17.30
In alcuni beni sono proposte iniziative speciali: alla chiesa della Bicocca esposizione dei paramenti sacri donati dalle Case Reali di Austria e Italia e lettura di testi tratti dal diario del parroco don Giuseppe Antonio Montalenti sulla battaglia del 23 marzo 1849; alla Cascina Tavernette oggi (14.30-17.30) quadro storico ricostruttivo; a Villa Monrepos domani (10-13 e 14.30-17.30) rievocazione storica


Aperture a cura del Gruppo Fai Arona – Lago Maggiore
COMIGNAGO – Abbazia del Santo Spirito – Villa Giannone
Sabato 19 e domenica 20 marzo ore 10-17
Aperture a cura del Gruppo Fai Borgomanero - Cusio
GOZZANO - Basilica di San Giuliano
GOZZANO - Gipsoteca di Peppino Sacchi e Palazzo Comunale
GOZZANO - Basilica di San Lorenzo
GOZZANO - Chiesa di Santa Marta
Per tutti i luoghi sabato 19 marzo 14-18 e domenica 20 marzo ore 10-18
Iniziativa speciale: 30ª edizione della Mostra della camelia (sabato 19 marzo 14-18 e domenica 20 marzo 9-18)
Aperture a cura del Gruppo Fai Monte Regio (Colline Novaresi)
ROMAGNANO SESIA - Villa Caccia: Parco e Museo Storico Etnografico
Sabato 19 e domenica 20 marzo ore 10-12.30 e 14.30-17
Iniziative speciali: rievocazione storica “Legioni e mondo romano” con attività didattiche a tema e visita al Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia (oggi alle 17 conferenza sulla Sacra Sindone)
VICOLUNGO - Chiesa di Santa Maria delle Grazie alla Cascina Palazzi (nella foto)
Sabato 19 e domenica 20 marzo ore 9.30-12.30 e 14-17
Aperture a cura del Gruppo Fai Ticino
MOMO - Chiesa della Trinità
MOMO - Chiesa di Santa Maria di Linduno
Sabato 19 e domenica 20 marzo ore 10-17
Iniziative speciali: domani concerto alle 17 alla chiesa della Trinità


Aperture a cura del Gruppo Fai Valsesia
GUARDABOSONE - Chiesa Madonna del Carretto GUARDABOSONE - Cappelletta
GUARDABOSONE - Monumento commemorativo del Generale spagnolo Sancho de Luna y Roja
GUARDABOSONE - Oratorio di Luppia 
GUARDABOSONE - Chiesa parrocchiale di Sant’Agata
GUARDABOSONE - Museo d’Arte Sacra Cappella Vietti - Giset - La Casa dei Mestieri - Museo di Scienze Naturali
GUARDABOSONE - Il nucleo medievale
GUARDABOSONE - Museo della Storia delle Tradizioni Agricole
GUARDABOSONE - Orto Botanico di Pier Carlo Bussi
GUARDABOSONE - Cartiera Ponte Strona
Sabato 19 e domenica 20 marzo 10-17.30
Aperture a cura della Delegazione Fai Vco
CREVOLADOSSOLA - Chiesa parrocchiale
CREVOLADOSSOLA - Museo di architettura sacra
Sabato 19 e domenica 20 marzo: 9.30-12.30 (domenica la chiesa 11-12.30) e 14.30-17.30

Articolo di: sabato, 19 marzo 2016, 11:14 m.

Dal Territorio

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Un bel Novara batte lo Spezia

Un bel Novara batte lo Spezia
NOVARA – SPEZIA 2 - 1 NOVARA : Da Costa, Lancini, Mantovani, Scognamiglio, Orlandi (47’ st Kupisz), Cinelli(22’ st Selasi), Casarini, Chiosa, Dickmann, Galabinov, Macheda (34’ st Adorjan).  All.: Boscaglia SPEZIA:  Chichizola, De Col, Terzi, Valentini, Ceccaroni, Djokovic, Errasti (1’(...)

continua »

Altre notizie

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello
OLEGGIO CASTELLO, Un incendio ha interamente devastato, nella mattinata di oggi – sabato 25 febbraio – un bar punto ristoro in località Laghetti di San Carlo a Oleggio Castello, nel Novarese (le prime informazioni parlavano di una struttura tra Arona e Paruzzaro). A essere interessata dalle fiamme una struttura per la ristorazione all’interno del “Lake world(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top