Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 12 febbraio 2011, 2:21 p.

A Momo genitori e bimbi esasperati alle sbarre

Ancora bloccati a lungo in attesa di attraversare i binari

MOMO - Momenti di esasperazione intorno all’una di ieri, venerdì 11 febbraio, al passaggio a livello di Momo. Una nostra lettrice, macchina fotografica alla mano, ha deciso di documentare l’accumularsi di alunni delle scuole e genitori dietro alle sbarre in attesa di poter attraversare i binari nell’ora critica dell’uscita dalle scuole (nella foto). Un copione che in realtà si ripresenta ogni giorno uguale, a causa delle lunghe coincidenze tra treni passeggeri e autostrada viaggiante. Intanto un passo avanti è stato fatto per trovare un’alternativa al blocco del traffico in centro, dove quotidianamente si formano lunghi incolonnamenti di automezzi, in particolare all’incrocio semaforico tra la Statale del Lago d’Orta e la Provinciale Ticino-Oleggio-Proh. Il 23 dicembre scorso il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la convenzione tra Comune e Provincia di Novara per la realizzazione di un sovrappasso sulla linea su quella che dovrebbe essere la futura circonvallazione di sud-est del paese (soluzione che comunque non risolve il problema dell’attraversamento pedonale dei binari). Tra i punti richiamati nella delibera, si evidenzia appunto che “la presenza del passaggio a livello sulla via Marconi in zona centrale dell’abitato sulla via che dal centro paese, dove sono situati il Municipio e le principali attività commerciali e di  servizio (Poste, banche ecc.) conduce alle scuole, alla palestra, al teatro polivalente e ai  confini con il Comune di Oleggio, causa da sempre notevoli problemi per la popolazione, aggravati ultimamente dal protrarsi della chiusura a causa dei convogli del trasporto merci  con camion su rotaie”. Si attende ora la firma della convenzione che renderà operativo l’accordo.

Lorenzo Crola

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: sabato, 12 febbraio 2011, 2:21 p.
Articoli correlati Momo: lo chef Zuin conquista anche i tedeschi (1) Maria Giovanna Giudice, novarese di quasi 110 anni, premiata a Rimini (1) Dopo lo scontro don Marcello Vandoni ricoverato in Rianimazione (1) Venerdì pomeriggio, l'ultimo saluto a Maria Giovanna Giudice (1) Sovrappasso a Momo verso la realtà (1) Momo rende onore all’industriale Schaeffler (1) Furti e arresti a Novara e provincia (1) Ferito centauro in un incidente a Momo (1) Passaggi a livello Momo e Nibbiola: accordo in via di definizione (1) Tre compleanni speciali nel Novarese e nel Vco (1)

Tags: Momo

Dal Territorio

Fiamme in un cantiere edile a Suno

Fiamme in un cantiere edile a Suno
SUNO, Un incendio ha interessato nel tardo pomeriggio di giovedì 19 ottobre un sollevatore telescopico presente in un’area di cantiere edile in via Mottoscarone a Suno, nel Novarese. L’allarme è scattato intorno alle 18,50. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco del Comando di Novara, del distaccamento di Borgomanero. Il tempestivo intervento, con(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top