Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: martedì, 18 aprile 2017, 5:02 p.

A MILANO RHO Dal 19 al 23 aprile la prima Fiera dell'editoria italiana

Lettori protagonisti attraverso lo strumento dell’alfabeto

Ci siamo! Questione di giorni per il taglio del nastro. Mercoledì 19 aprile alle 10 al via, nei padiglioni di Fiera Milano Rho, la prima edizione della nuova Fiera dell'editoria italiana: ecco “Tempo di Libri”. “Sarà una grande festa, il cui carattere innovativo partirà dal rapporto tra editori, autori e lettori – così nel programma della kermesse -. Gli editori sono stati coinvolti direttamente nella definizione del programma: non come soggetti esterni, ma come veri e propri consulenti; gli autori hanno risposto con curiosità ed entusiasmo all'invito a partecipare a incontri che escono dalla routine della presentazione di un libro; i lettori, infine, saranno i veri protagonisti della Fiera. Attraverso lo strumento dell'alfabeto, una griglia su cui sono suddivisi tutti gli appuntamenti della manifestazione, ognuno potrà costruire – e scoprire – il suo personale “Tempo di Libri”, rispondendo alla seduzione del nome di un autore, di una storia, di un grande tema, di un'atmosfera o semplicemente scegliendo la sua lettera preferita”: La kermesse è stata ideata e realizzata da La Fabbrica del Libro, la società creata da AIE (Associazione Italiana Editori) e Fiera Milano: una manifestazione immersiva, pensata per proporre contenuti aggregabili a partire da qualsiasi interesse e curiosità. Ecco i numeri: 720 appuntamenti, 17 sale adibite agli incontri più un auditorium da 1.000 posti, 35.000 metri quadrati di spazi e oltre 400 espositori tra case editrici, riviste, associazioni, biblioteche, librerie, enti pubblici, start up. L'elenco degli ospiti comprenderà circa 2.000 autori tra grandi nomi della letteratura contemporanea internazionale e i più rappresentativi del panorama nazionale, sia nella narrativa che nella saggistica: Adonis, Simonetta Agnello Hornby, Brit Bennett, Gianrico Carofiglio, Sveva Casati Modignani, Javier Cercas, Ildefonso Falcones, Marcello Fois, David Grossman, Sophie Kinsella, Carlo Lucarelli, Valerio Massimo Manfredi, Melania Mazzucco, Michela Murgia, Edna O'Brien, R.J. Palacio, Roberto Piumini, Massimo Recalcati, Clara Sánchez, Roberto Saviano, Luis Sepulveda, Abraham Yehoshua. Una Fiera di libri e contenuti e al centro il lettore. Parole chiave, apertura e inclusività. Per arrivare a tutti. Superando la dialettica tra analogico e digitale con letture al buio e ad alta voce, audiolibri e fumetti, commistioni con il cinema e con la musica, con il web e con i videogiochi. Ricca la sezione dedicata ai ragazzi e alle scuole con un programma di incontri e laboratori: dai bambini in età prescolare (grazie all’alleanza con Nati per Leggere) agli allievi delle scuole primarie e secondarie. Tutte le info su www.tempodilibri.it, Facebook (@TempodiLibriMilano), Twitter (@TempodiLibri) e Instagram (@tempodilibri), #TdL17.

Eleonora Groppetti

Articolo di: martedì, 18 aprile 2017, 5:02 p.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi
NOVARA, Protesta, questa mattina lunedì 20 novembre, da parte degli studenti dell’istituto Bellini di via Liguria, a Novara. Uno sciopero cui ha aderito la maggior parte dei ragazzi della scuola superiore. La protesta è ben rappresentata da quanto scritto in alcuni striscioni che i ragazzi hanno portato durante la manifestazione, che si è svolta per(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top