Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 03 dicembre 2016
 
 
Articolo di: domenica, 09 febbraio 2014, 7:38 p.

A Galliate arriva il primo “swap party”

“Festa del baratto”: due appuntamenti di shopping a costo zero

GALLIATE – In arrivo a Galliate il primo “swap party” novarese. Il 13 febbraio è in programma infatti la prima festa del baratto al femminile, mentre il 6 marzo sarà la volta del primo baby swap party dedicato all’abbigliamento per bambini e giochi.
Da oltre oceano, esattamente da Manhattan, arriva questa pratica conosciuta ed apprezzata. Nelle più grandi città europee già attiva, e da qualche mese in voga a Venezia, Milano e Roma. Ora l’evento arriva in provincia di Novara e naturalmente non poteva che essere patrocinato dal Comune di Galliate… L’organizzazione firmata “Fabbrica d’Arte” porta in scena due primi appuntamenti dedicati al mondo dello shopping al femminile e a quello dell’abbigliamento per bambini.
Ma che cos’è uno “swap party”? «E’ una festa del baratto elegante, un evento “chic” – spiega Laura Pigozzo de “La Fabbrica d’Arte” – pensato per permettere alle persone, in particolar modo alle donne di tutte le età, di rifarsi il guardaroba a costo zero, in modo ecosostenibile, per eventuali cambi di stagione o per far posto in armadio liberandosi, magari, di capi che non fanno più parte del proprio stile o di regali non particolarmente apprezzati, avendo così la possibilità di scambiarli in modo cool a costo zero. Un evento mondano accompagnato da un aperitivo elegante firmato Mama’s».
Il primo appuntamento è giovedì 13 febbraio alle 20 presso il locale Mama’s in centro a Galliate ed è dedicato a capi ed accessori femminili.
Da non dimenticare il “Baby swap party”: il primo appuntamento per tutte le mamme che vogliono rifare il guardaroba dei propri figli a costo zero è il 6 marzo, alle 20, nella sala consiliare del Castello.
Ma come funziona uno “swap party”? «Ci si reca – spiega Pigozzo – alla Fabbrica d’Arte in via San Gambaro 23 a Galliate, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 18, portando con sè un minino di cinque capi o accessori che non si usano più; ci si iscrive al costo di un aperitivo prenotando il posto e ci si presenta la sera dell’evento. Ogni capo portato viene valutato da 1 a 4 cuoricini. Durante l’aperitivo viene consegnata una busta con il credito dei cuoricini accumulati con la propria merce e successivamente si aprono le danze. Tutte le donne possono accedere allo Swap Corner dove trovano tutto l’abbigliamento portato dalle altre ‘swappine’ che possono scegliere altri capi che costano da 1 a 4 cuori fino a raggiungere il credito ottenuto. Un divertimento ed un risparmio allo stesso tempo».
L’iscrizione è obbligatoria; si possono portare i capi fino al giorno prima dell’evento e i posti sono limitati. I capi che non vengono acquistati in cuoricini andranno invece in beneficienza.
Per maggiori info: swappartygalliate@gmail.com oppure 3498189588.

Laura Cavalli

Articolo di: domenica, 09 febbraio 2014, 7:38 p.

Dal Territorio

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

«Una violenza che non ci appartiene»

«Una violenza che non ci appartiene»
NOVARA - I “Nuares” rompono il silenzio. A quasi un mese da quel fatidico sabato 5 novembre, che successivamente ha portato all’emissione da parte della Questura di Novara di una serie di Daspo per i noti fatti avvenuti davanti alla Barriera Albertina, il gruppo di supporters del Novara Calcio ha voluto raccontare a mente fredda la sua versione. E lo ha fatto(...)

continua »

Altre notizie

Carcere: indetto stato di agitazione del personale della Polizia penitenziaria

Carcere: indetto stato di agitazione del personale della Polizia penitenziaria
NOVARA, Grande partecipazione del personale di Polizia Penitenziaria all'assemblea indetta dalla Fp Cgil al carcere di Novara nella giornata dello scorso primo dicembre. “E’ grave – scrivono il coordinatore nazionale Fp Cgil della Polizia penitenziaria, Massimiliano Prestini, e il segretario generale Fp Cgil Novara-Vco, Guido Catoggio - la nostra preoccupazione su quanto(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti del weekend a Novara e dintorni

Gli appuntamenti del weekend a Novara e dintorni
Sabato 5 Novembre   A Novara alla Libreria IBS di corso Italia alle 10,30 laboratorio creativo sui decori natalizi con Manuela Gatti. Al Circolo dei lettori alle 18 presentazione del libro "Cuochi sull'orlo di una crisi di nervi" (Terre di Mezzo) di Valerio Massimo Visintin, con la blogger Samantha Cornaviera, blogger. Un quarto di secolo al ristorante, sempre in incognito e(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top