Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 21 ottobre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 17 marzo 2017, 12:49 p.

A Borgolavezzaro la rievocazione della Battaglia della Bicocca

Presentati gli eventi per “Novara Risorgimentale 2017”

NOVARA - Nel ricordo di Cesare Magnani Ricotti. Questo il filo rosso del pacchetto di iniziative per Novara Risorgimentale 2017 presentato mercoledì mattina nella sede dell’Atl a Novara. Dal 23 marzo al 2 aprile tanti appuntamenti che nascono da una sinergia di forze: in campo Atl, Associazione Amici del Parco della Battaglia, Comuni di Novara e Borgolavezzaro, Regione Piemonte, Fondazione della Comunità del Novarese e Fondazione BpN per il Territorio, Associazione Nazionale Alpini, Alpini di Novara, Istituto Comprensivo Fornara Ossola, sezione Cai Novara, Archivio di Stato di Novara, Burgum Lavezarium e Fiab Novara. Il programma 2017 nasce anche per celebrare il centenario della morte del generale Cesare Magnani Ricotti: combattente in tutte le guerre risorgimentali, ministro della Guerra, riformatore dell’esercito, fondatore del Corpo degli Alpini. Tra marzo e aprile gli eventi che suggellano il ricordo della Battaglia della Bicocca del 23 marzo 1849: conferenze, mostre, giornata di studi, raduno alpino, momenti musicali e la rievocazione storica in programma a Borgolavezzaro domenica 26 marzo con 150 figuranti. «La manifestazione – ha detto Maria Rosa Fagnoni, presidente Atl – è diventata maggiorenne. Quest’anno è dislocata ancora in due comuni, Novara e Borgolavezzaro, proseguendo l’impegno nella promozione territoriale e nella proposta culturale di alto livello. Lo scorso anno la rievocazione fu molto sentita dalla popolazione di Borgolavezzaro: positivo il coinvolgimento dei cittadini». Il sindaco Annalisa Achilli rilancia la piena partecipazione della comunità: «Siamo onorati di essere stati coinvolti e soprattutto felici del successo della scorsa edizione». Silvana Moscatelli, assessore del Comune di Novara: «Sempre attenti alla storia del territorio, proseguiamo nella tradizione con un evento che richiama i cittadini novaresi e anche tanti turisti. Una sconfitta sul campo ma importante per il processo verso l’unificazione». Paolo Cirri, da sempre anima della manifestazione e alla guida degli Amici del Parco della Battaglia, vuole sottolineare il concorso di forze per l’edizione 2017: «Grazie ad Atl che ha sempre creduto in questa manifestazione e grazie al comune di Borgolavezzaro che ci ha accolti. Spesso non valorizziamo a sufficienza i personaggi che hanno avuto i natali sul nostro territorio. Ed è il caso di Cesare Magnani Ricotti». Se Donatella Manzato, vice presidente degli Amici del Parco della Battaglia, ricorda che anche un gruppo di Torino verrà a Novara per visitare le sale di ExpoRisorgimento Antonio Palombo, presidente della penne nere di Novara, invita i cittadini a esporre il tricolore in occasione dell’evento di domenica 2 aprile che vedrà incrociarsi il raduno alpino con la cerimonia in ricordo di Magnani Ricotti: «Altra data importante per noi quella di sabato 1° quando inaugureremo la nuova sede alla presenza del presidente nazionale. Tanti gli eventi che abbiamo in programma, anche per dare la giusta luce al fondatore del nostro corpo». Come in passato in prima fila l’Istituto Comprensivo Fornara Ossola: «Molto importante - ha detto la dirigente Fabia Maria Sacglione – il coinvolgimento dei nostri alunni che in questo modo hanno occasione per fare memoria di un evento importante non solo per la nostra città».Eleonora Groppetti

Articolo di: venerdì, 17 marzo 2017, 12:49 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top