Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 08 dicembre 2017, 4:26 p.

A 30 secondi dalla fine arriva il pari tra Novara e Cremonese

Al “Piola” finisce 1-1 con gli azzurri che solo nel finale evitano un’altra sconfitta casalinga

NOVARA – CREMONESE 1-1

 

NOVARA: Montipò, Golubovic, Mantovani,Troest, Dickmann,Moscati (31’ st Macheda), Orlandi (18’ st Chajia), Casarini, Di Mariano (1’ st Sciaudone), Da Cruz, Maniero. All.: Corini.

 

CREMONESE: Ujkani, Almici, Canini, Claiton, Renzetti, Arini, Pesce, Croce (15’st Cavion), Piccolo, Brighenti (20’st Paulinho), Scappini (33’st Garcia Tena). All.: Tesser.

 

Marcatori: 42’ pt Scappini, 49’ st Claiton (autorete)

 

Arbitro: Forneau di Roma

 

Novara – C’è un film del 1985 che si intitola, in italiano “A 30 secondi dalla fine”(Runaway Train). Un titolo perfetto da prendere in prestito per sintetizzare la gara del Novara contro la Cremonese dell’ex Attilio Tesser (mister della promozione in serie A), giocata all’ora di pranzo. Passati in svantaggio a fine primo temo gli azzurri sono riusciti a pareggiare solo all’ultimo minuto di recupero e su autorete. Primo tempo equilibrato con un paio di occasioni per parte ma Novara che sembra aver difficoltà a creare gioco, merito anche della Cremonese ben disposta in campo. A tre minuti dal riposo però gli azzurri si dimenticano di Croce sulla fascia destra che può con calma crossare in area e Scappini di testa trova la deviazione vincente.

Lo svantaggio condiziona la ripresa e Montipò, come già nel primo tempo si supera, tenendo aperta la gara. Solo nei minuti finali, con la forza della disperazione i padroni di casa sembrano essere più incisivi in attacco. Prima Maniero si vede negare un possibile rigore, parso ai più evidente, poi all’ultimo minuto Chajia mette in area un tiro potente che Claiton devia nella propria rete. Per il Novara un punto prezioso per come si era sviluppata la gara contro una squadra più forte. 

m.d.

Articolo di: venerdì, 08 dicembre 2017, 4:26 p.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Auto ribaltata in via Papa Giovanni XXIII

Auto ribaltata in via Papa Giovanni XXIII
NOVARA, Incidente stradale nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 17 gennaio, in via Papa Giovanni XXIII, all’angolo con via Righi, a Novara. Per cause in fase di ricostruzione da parte della Polizia municipale, intervenuta sul posto, un’autovettura, una Grande Punto di colore rosso, si è capottata sulla carreggiata (foto Martignoni). Alla guida dell’auto,(...)

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top