Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 19 agosto 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 23 ottobre 2014, 2:41 m.

79enne truffata e derubata in casa con la scusa dell’acqua al mercurio

E’ successo nella zona di via Fara

NOVARA - Ancora una donna anziana presa di mira da un truffatore senza scrupoli. E’ successo martedì intorno alle 10 nella zona di via Fara. Vittima una pensionata di 79 anni, che rientrava a casa dopo una passeggiata mattutina con il proprio cane. E che, in men che non si dica, si è trovata ingannata e derubata di diversi oggetti in oro. Il tutto con la scusa dell’acqua al mercurio.

A raccontare la disavventura della donna, ancora incredula dell’accaduto e che sospetta di essere stata ipnotizzata con qualche spray, il figlio e nostro lettore, F.B..

«Mia madre, una donna ancora molto in gamba – spiega – tornava nella nostra villetta, quando si è imbattuta in un uomo, che, con un giubbotto di quelli fosforescenti e con a tracolla una macchinetta che sembrava quella utile a misurare l’acqua, usciva dalla casa accanto alla nostra. Abbiamo scoperto solo dopo che era stato cacciato dai residenti. Pare che fosse entrato per vendere acqua. Mia madre, pensando a un dipendente dell’acquedotto, gli ha chiesto se avesse bisogno di prendere i numeri dell’acqua. L’impostore – prosegue il figlio – non si è fatto pregare due volte e ha risposto di sì. Ha anche spiegato che c’era stato un problema in un cantiere e che ora l’acqua aveva una probabile presenza di mercurio. Mia madre, a quel punto, l’ha condotto in cantina, dove abbiamo il contatore e qui quell’apparecchiatura ha iniziato a suonare. Un ‘bip’ che il truffatore ha spiegato essere legato alla conferma della presenza di mercurio nell’acqua».

E’ il momento in cui scatta la trappola finale, con tanto di vittima chiusa fuori dalla porta della propria casa. L’impostore dice alla pensionata che con il mercurio gli oggetti in oro si sarebbero danneggiati e la carta sarebbe bruciata. «Sale in casa con mia madre, a cui consiglia di mettere tutto l’oro nel frigorifero. Mia mamma inizialmente nutre dei dubbi: le sembra strano, ma l’uomo le dice che già l’avevano fatto i vicini e che era la prassi da seguire». A quel punto l’anziana recupera l’oro e lo ripone nel frigo.

«L’impostore – continua il figlio della vittima – invita mia madre a tornare in cantina a chiudere i rubinetti. Così il suo piano è concluso. Mia madre scende e lui la chiude fuori casa e preleva tutto quanto messo nel frigorifero. Mia mamma torna su, trova chiusa la porta, ma è troppo tardi. Il malvivente riesce a fuggire, gettandosi dal balcone al primo piano e fuggendo con l’oro. E’ poi intervenuta la Polizia. Siamo arrabbiati e delusi. Non è la prima volta che mia madre subisce reati, in precedenza borseggi e scippi. E un altro episodio in cui siamo stati derubati si è verificato esattamente quattro anni fa, sempre tra la fine di ottobre e i primi di novembre. Vogliamo essere sicuri nelle nostre case, poter girare tranquilli nelle nostre strade e sperare che gente che delinque venga presa e rimanga in carcere per un po’. Non devono accadere queste cose. I nostri anziani devono sentirsi al sicuro. Per mia mamma – conclude F.B. - il truffatore parlava bene italiano, ma non posso dire con certezza se fosse italiano o meno. Potrebbe essere stato anche uno straniero che parla bene la nostra lingua o qualche sinti. Mi auguro possa essere individuato».

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 23 ottobre 2014, 2:41 m.

Dal Territorio

Incidente tra auto e tir, due feriti

Incidente tra auto e tir, due feriti
NOVARA, Una squadra dei vigili del fuoco della sede di Novara oggi 19 agosto, intorno alle 4.50, è intervenuta per un incidente stradale sull'autostrada A4, a 3 km circa dal casello di Novara Est in direzione Torino. Per cause in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale, un autoarticolato e un'autovettura sono entrati in collisione.  I 5 occupanti della(...)

continua »

Altre notizie

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top