Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 01 maggio 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 09 dicembre 2016, 9:05 m.

“Vietato dire non ce la faccio”, Nicole Orlando presenta il suo libro a Novara

Incontro con l'atleta alla biblioteca “Negroni”

“Vietato dire non ce la faccio” è il titolo del libro scritto da Nicole Orlando, famosa atleta vincitrice di cinque medaglie ai Mondiali di Atletica per Atleti con Sindrome Down. Sarà proprio l’autrice, nata e cresciuta a Biella, dove ha cominciato a fare sport all’interno dell’associazione “Lamarmora”, a presentarlo alle 17 del 12 dicembre alla biblioteca civica “Negroni” su iniziativa di Gabriella Colla, referente novarese dell’Ufficio scolastico regionale, e con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche giovanili.

"L'incontro con Nicole Orlando – spiega la dottoressa Colla - assume particolare significato perché intende far riflettere i nostri giovani e non solo sull'importanza dell'impegno e della passione che devono costituire il DNA del nostro vivere quotidiano.  "Vietato dire non ce la faccio" è un invito rivolto a riconsiderare le nostre azioni ed uno stimolo a risolvere le diverse situazioni soprattutto quelle di maggiore difficoltà Nicole diventa così con la sua volontà  simbolo per tutti e costituisce un bell'esempio contro il disagio giovanile".

Soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere comunale Edoardo Brustia, che ha coordinato l’incontro per conto dell’assessorato. "Siamo davvero orgogliosi – commenta – di poter offrire questa importante opportunità ai ragazzi novaresi che parteciperanno alla presentazione di “Vietato dire non ce la faccio”. Personalmente ritengo che dalla testimonianza di Nicole Orlando potranno ricavare diversi motivi di riflessione e di crescita personale".

Articolo di: venerdì, 09 dicembre 2016, 9:05 m.

Dal Territorio

Il Novara si perde e perde contro il Brescia

Il Novara si perde e perde contro il Brescia
'Abbiamo fatto fatica. Continuiamo a portarci dietro ls gara con il Perugia. Mentalmente c''è gente chenon si è ancora ripresa. Mi spiace molto. Mi aspettavo qualcosa di piu'.  Cosi a fine partita il presidente del Novara Massimo De Salvo commenta la brutta prova della squadra. Un Novara apparso per lunghi tratti della gara svagato e poco cattivo. Gli azzurti andati in(...)

continua »

Altre notizie

Lavoro: migliora ma ancora non basta

Lavoro: migliora ma ancora non basta
NOVARA - “Lavoro. Le nostre radici, il nostro futuro”. E’ questo il tema scelto dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil per la manifestazione del 1° maggio, che quest’anno celebra il 70° anniversario. Questa mattina, come ogni anno, il corteo dei lavoratori - accompagnato dalla marching band “Bandragola” - prenderà il via da piazza(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top