Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 04 marzo 2016, 1:21 p.

“Un giorno all'anno non ci basta"

A Novara un mese di iniziative per la Giornata Internazionale della Donna

NOVARA - Si avvicina l'8 marzo, Giornata Internazionale della donna, e come di consueto sono tante le iniziative predisposte dall'Amministrazione comunale. “Il filo conduttore – dichiara l'assessore alle Pari opportunità Margherita Patti - è la valorizzazione della figura femminile, con tutte le sue risorse e sensibilità. Attraverso proposte culturali che ci accompagnano per tutto il mese, ed infatti queste ultime prendono il nome di ‘Primavera donna: un mese di iniziative al femminile’, incontriamo storie di donne che vale la pena di approfondire e di conoscere. Le iniziative sono state proposte ed organizzate da numerosi soggetti, associazioni e gruppi della città che consentono, con diverse modalità, di investire del tempo per stare insieme, riflettere, divertirsi. La forza delle donne rappresentata attraverso storie, parole, immagini che potranno arricchire le nostre giornate – conclude l’assessore - è resa quest’anno particolarmente forte appunto dal contributo unito di tutti i soggetti sensibili a queste problematiche”.

Il calendario degli appuntamenti è partito ieri,  3 marzo, presso la sede Aied di via Magnani Ricotti, con l'incontro dal titolo “Verso la nascita e oltre: viaggio emozionale per una maternità consapevole”.

Oggi, 4 marzo alle 23 all’Istituto Salesiano San Lorenzo “Il ventre della collina” con Liberazione e Speranza e alle 21 all’Attico delle Arti in largo Donegani 5  “A me piace settembre” con Teatro 0321. 

Domani 5 marzo alle 18 allo Spazio Sciapò in corso Cavallotti 18 “Maria Montessori, una donna oltre il suo tempo” con presentazione del libro “Un’altra scuola è possibile”, intrattenimento musicale e aperitivo a cura del comitato Montessoriamo la scuola e Fondazione Montessori. 

Il 7 marzo al Civico Istituto Brera alle 18 “Uno scrittore in famiglia” di Marisa Fenoglio, lettura in musica a cura del Circolo dei lettori; alle 21 al cinema Araldo nell’ambito del Cineforum Nord proiezione del film  “Gemma Bovery” (di Anne Fontaine, 2014). 

L’8 marzo nel salone della Cgil in via Mameli 7 alle 17.30 “La forza delle donne”, letture teatrali e musica con il Coordinamento donne Spi Cgil; alla sede Aied in via Magnani Ricotti 10 alle 19 “dal 1946… libere di votare: 70 anni di lotte per la nostra libertà” con Aied e Udi. 

Il 9 marzo nella sede Aied alle 17.30 incontro “Climaterio e menopausa: uno sguardo al benessere delle donne- pregiudizi e opportunità”.

L’11 marzo al Teatro del Cuscino alle ore 21 “Cantlos”, concerto di musica irlandese al femminile a cura de La Ribalta. 

Il 12 marzo al Brera alle 17 “Da severine a oggi: le battaglie delle donne per la libertà d’espressione e l’uguaglianza” con “Le reve et la vie”.

Il 14 marzo al cinema Araldo alle 21 proiezione del film “la bella gente” (di De Matteo, 2009). 

Il 17 marzo nella sede Aied alle 17 incontro “Reati in ambito famigliare e stalking: aspetti giuridici e pratici”. Il 20 marzo alle 19 stessa location per lo spettacolo “Sai ben che siamo donne: storie di passioni al femminile” con Paola Borriello, a seguire apericena. 

Il 22 marzo a Palazzo Vochieri in corso Cavallotti (biblioteca Negroni) alle 14.30 “Ricomincio da me: come reinventarsi nel mondo del lavoro” con Rete al femminile. Alle 21.15 al cinema Araldo proiezione del film “The help” (2012). 

Il 31 marzo alle 12 l’area verde di via Borsi sarà intitolata alle donne vittime di violenza (a cura di Liberazione e Speranza e Aied). 

Infine il 1 aprile alle 21 all’Attico delle Arti “Temporaneamente tua” con il Teatro 0321. 

Da ricordare anche che, per la giornata dell’8 marzo, Sun intende omaggiare le donne: la società dei trasporti urbani informa che sarà consentito alle utenti donna l’utilizzo gratuito degli autobus su tutte le linee del servizio di trasporto pubblico, nella città di Novara e nella conurbazione.

v.s.

Articolo di: venerdì, 04 marzo 2016, 1:21 p.

Dal Territorio

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top