Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 16 giugno 2011, 7:13 p.

“Ronde legalizzate”, arrivano i soldi dalla Provincia

Per il progetto del “comitato cittadino sicurezza e legalità” di Borgolavezzaro

BORGOLAVEZZARO - Le “ronde legalizzate” ottengono il finanziamento della Provincia di Novara, che elargisce ben 6.300 euro all’associazione “Comitato cittadino Sicurezza e Legalità” presieduto da Franco Novelli, co-fondatore del sodalizio dei “sorveglianti volontari”  insieme a Piero Saini (che è anche il capogruppo di minoranza consiliare “Lega nord - Pdl”). «Abbiamo partecipato al bando provinciale per la sicurezza integrata con un progetto serio, completo e ben strutturato, che abbraccia anche il sociale e che non si limita a garantire le cosiddette “ronde” in paese - spiega Novelli - Con questo contributo potremo iniziare il corso di formazione dei volontari della sicurezza in conformità con il nuovo decreto legislativo Maroni e poi, dopo l’iscrizione in Prefettura, che ci rilascerà un attestato, potremo essere operativi sul campo come “osservatori volontari”». Ovvero cittadini che si offriranno di “pattugliare” a piedi il paese in certe ore della giornata concordate e di segnalare eventuali anomalìe alle Forze dell’ordine. Il progetto del “Comitato” prevede anche servizi sociali, quali ad esempio l’assistenza e l’accompagnamento degli anziani per lo svolgimento delle semplici commissioni quotidiane (dalla spesa all’ufficio postale ad esempio...). Il direttivo del Comitato lancia l’appello a chi volesse unirsi a loro, maggiorenni sia uomini che donne.

Arianna Martelli

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: giovedì, 16 giugno 2011, 7:13 p.
Articoli correlati Demografia, così il 2011 nella Bassa Novarese (2) San Gaudenzio: partiti i lavori di messa in sicurezza (1) Dieci telecamere sperimentali per tre anni (1) Anche per quest’estate un “Lago Sicuro” (1) Cerano: più pattugliamenti grazie al progetto di sicurezza integrata (1) Sicurezza sul lavoro: “Ben vengano le segnalazioni dei cittadini” (1) Ai “Giovedì dell’impresa” di Confartigianato, intervento del procuratore Raffaele Guariniello (1) Iniziative per la sicurezza sul lavoro promosse dallo Spresal (1) Commovente ricordo della strage di Linate (1) Trasporti ferroviari pericolosi: incontro di Fonzo e Rigotti con il Comitato (1) Arrestato ladro di bici a Trecate (1) Utilizzo del gas e sicurezza domestica (1) Nuova frontiera di Protezione civile: San Pietro fa scuola a livello nazionale (1) “Casa sicura” anche per chi è straniero (1) Bevande in vetro: torna l’ordinanza che vieta l’asporto (1) Giovedì 28 luglio prova di allarme a S. Agabio (1) “Sulla buona strada”: campagna di sensibilizzazione di Poste Italiane (1) Sarpom: festeggiati quindicimila giorni di lavoro senza infortuni (1) Sicurezza: 10 progetti finanziati dalla Provincia del Vco con fondi regionali (1) “Giornata Mondiale in ricordo delle Vittime della Strada” (1) Costruire, demolire, ristrutturare secondo le regole (1) Per una Trecate più sicura anche di sera (1) Asporta prodotti per l'igiene da un supermercato: arrestato (1) “Tutela dei lavoratori dai campi elettromagnetici” (1) «Gang di giovani criminali? Una fesseria» (1) La Asl No per la promozione della tutela della sicurezza sul lavoro (1) Grosse buche e strada pericolosa in via Madonnina (1) Esplosione in azienda a Borgo Ticino: due i feriti (1) Protesta dei poliziotti martedì dalle 10 alle 13 (1) Il sabato sera navetta gratuita per prevenire gli incidenti sulle strade della “movida” (1) Meno infortuni per le donne, ma… (1) Treni, i sindaci chiedono più sicurezza (1) Progetto “Alcol e Guida: Viaggiare Sobri e Informati”: bilancio positivo (1) Sicurezza in città, Ballarè: «Il Comune farà la sua parte» (1) Donne che vincono, “Altre voci, noi e loro” (1) “Vista Red”: anche ad Arona in funzione l’innovativo dispositivo (1) La difesa oggi in Italia tra Onu, Nato ed Europa (1) Sicurezza sul lavoro: in calo gli infortuni nell’artigianato (1) Prosegue la campagna di sensibilizzazione sull’uso della moneta elettronica (1) Bambini in piazza, è scattato il “G-day” (1) Supera il secolo di vita e festeggia con il gelato (1) Dalla vecchia cascina nasce una cittadella dei servizi e delle persone (1) Sani e forti come una quercia con “Burchvif” (1) “Burchvif” conquista nuovi amici (1) "Spegni lo spreco", basta un dito (1) 150° dell’unità a Vespolate (1) Viabilità nella Bassa, protocollo d’intesa (1) Sovrappasso, pronto il progetto (1) Borgolavezzaro: la sparatoria nata da un fallito furto di videopoker (1) In discussione la chiusura dello stabilimento di Borgolavezzaro della Hb Fuller (1) Tricolore firmato da tutto il Consiglio di Borgolavezzaro (1) “Scursa di tre oasi” promossa a pieni voti (1) «Momento bassissimo, il Paese ritrovi fiducia» (1) Anap Confartigianato: Pietro Cisari vicepresidente nazionale (1) «Appello a chi può aiutarci per salvare il nostro patrimonio storico-artistico» (1) Un cuore imponente per i donatori Aido (1) Sportelli integrati: Comuni insieme per offrire più servizi (1) Alla “Sagra del gorgonzola” di Borgolavezzaro (1) Pericolosi chiodi disseminati nella Riserva delle Baragge (1) Nuovi allacci fognari sulla Sr 211 (1) I sentieri del Mergozzolo saranno ripristinati (1) Forlife, un’impresa “socialmente responsabile” (1) Il mondo del lavoro: l’Università Avogadro prepara gli studenti (1) La Polizia di Stato compie 159 anni (1) “Batterio del cetriolo”: nel Novarese massima tranquillità (1) Vandali in azione: escrementi usati come vernici (1) Toccante cerimonia all'istituto magistrale Bellini in ricordo di Chiara Di Lucia (1) “Certe notti” contro le stragi del sabato sera (1) Progetti territoriali di sicurezza integrata: bando della Provincia di Verbania per 69.500 euro (1) Via Leopardi, incrocio più sicuro per bici e pedoni (1) Premio Anvu alla Polizia locale (1) Sopralluogo sulla viabilità a Olengo e dintorni (1) Sottoposto ai domiciliari, esce di casa senza autorizzazione: arrestato (1) Scatta la revisione dei sistemi di videosorveglianza (1) Cri in piazza (1) Sottoscritta la convenzione triennale per la Sicurezza del Lago di Orta (1) Via i parcheggi per la sicurezza dei pedoni (1) Nuovi progetti per la sicurezza e la legalità (1)

Tags: Borgolavezzaro, Bassa, ronde, sicurezza

Dal Territorio

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato poco prima(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top