Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 21 ottobre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 05 ottobre 2017, 7:42 p.

“Novara vs KPancreas”: anche la Cupola si tingerà di viola

Presentata la prima edizione

NOVARA - Anche la Cupola di Novara si tingerà di viola, il prossimo sabato 14 ottobre, quando la città si schiererà in prima linea nella lotta contro il tumore al pancreas. La giornata coinciderà con la 1° edizione di “Novara vs KPancreas”, appuntamento organizzato dalla Onlus Avanguardia gastroenterologica in collaborazione con l’associazione sportiva New Run T. L’evento, patrocinato da Comune e Provincia di Novara, Regione Piemonte, Aou “Maggiore della Carità” e Università del Piemonte Orientale con il contributo di Banca Generali, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia che ogni anno, in Italia, colpisce circa 13.000 persone tra i 60 e gli 80 anni. Due gli appuntamenti. Al mattino alle 9.30 da Piazza Gramsci partirà una corsa benefica non competitiva di 5 km su percorso cittadino che attraverserà anche la sede dell’Aou “Maggiore”. Seguirà alle ore 17.30 presso la Sala del Compasso (Basilica di San Gaudenzio) l’incontro scientifico divulgativo sul tema “Facciamo luce sul tumore del pancreas”. Ieri mattina la presentazione ufficiale a Palazzo Cabrino: «La cittadinanza sarà sensibilizzata - ha esordito l’assessore allo Sport del Comune di Novara, Federico Perugini - Il Comune concede il patrocinio, un valore per la comunità». Il dottor Pietro Occhipinti, direttore della Scdo Gastroenterologia dell’Aou “Maggiore” e presidente della Onlus Avanguardia gastroenterologica, ha rimarcato: «Il tumore al pancreas è ancora abbastanza sconosciuto ma è molto aggressivo. E’ una neoplasia con un tasso di mortalità di circa il 95% a 5 anni». Mario Minola, ha confermato: «Lavoriamo in team per essere il riferimento per tutto il Piemonte Orientale e ci stiamo qualificando come centro di riferimento oncologico. Per quanto riguarda la corsa solidale, l’organizzatore Davide Daccò dell’Asd New Run T. ha auspicato che sia «una festa popolare per le famiglie. Raccoglieremo fondi da destinare a progetti scientifici. Allestiremo in piazza Gramsci gazebo informativi e verrà cucinato un risotto grazie alla collaborazione dello chef Cravero e al Consorzio Gorgonzola». Il vicesindaco di Novara, Angelo Sante Bongo, ha chiosato:«Il Comune è una vetrina e una cassa di risonanza. Anche la Cupola sarà illuminata di viola (colore associato a livello mondiale alla lotta al tumore al pancreas, ndr). Troppo spesso il tumore al pancreas è nascosto e non si manifesta. A Novara la città della Salute e della Scienza esiste già come potenza scientifica».
Filippo Bezio

Articolo di: giovedì, 05 ottobre 2017, 7:42 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Controlli della Polizia in città

Controlli della Polizia in città
NOVARA, Nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio effettuata durante la settimana, la Squadra Volanti della Questura ha fermato alcuni soggetti che sono risultati essere in posizione irregolare sul territorio nazionale. In particolare, nella serata di martedì, gli agenti sono intervenuti su segnalazione di una lite in corso tra(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top