Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 05 ottobre 2017, 7:42 p.

“Novara vs KPancreas”: anche la Cupola si tingerà di viola

Presentata la prima edizione

NOVARA - Anche la Cupola di Novara si tingerà di viola, il prossimo sabato 14 ottobre, quando la città si schiererà in prima linea nella lotta contro il tumore al pancreas. La giornata coinciderà con la 1° edizione di “Novara vs KPancreas”, appuntamento organizzato dalla Onlus Avanguardia gastroenterologica in collaborazione con l’associazione sportiva New Run T. L’evento, patrocinato da Comune e Provincia di Novara, Regione Piemonte, Aou “Maggiore della Carità” e Università del Piemonte Orientale con il contributo di Banca Generali, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia che ogni anno, in Italia, colpisce circa 13.000 persone tra i 60 e gli 80 anni. Due gli appuntamenti. Al mattino alle 9.30 da Piazza Gramsci partirà una corsa benefica non competitiva di 5 km su percorso cittadino che attraverserà anche la sede dell’Aou “Maggiore”. Seguirà alle ore 17.30 presso la Sala del Compasso (Basilica di San Gaudenzio) l’incontro scientifico divulgativo sul tema “Facciamo luce sul tumore del pancreas”. Ieri mattina la presentazione ufficiale a Palazzo Cabrino: «La cittadinanza sarà sensibilizzata - ha esordito l’assessore allo Sport del Comune di Novara, Federico Perugini - Il Comune concede il patrocinio, un valore per la comunità». Il dottor Pietro Occhipinti, direttore della Scdo Gastroenterologia dell’Aou “Maggiore” e presidente della Onlus Avanguardia gastroenterologica, ha rimarcato: «Il tumore al pancreas è ancora abbastanza sconosciuto ma è molto aggressivo. E’ una neoplasia con un tasso di mortalità di circa il 95% a 5 anni». Mario Minola, ha confermato: «Lavoriamo in team per essere il riferimento per tutto il Piemonte Orientale e ci stiamo qualificando come centro di riferimento oncologico. Per quanto riguarda la corsa solidale, l’organizzatore Davide Daccò dell’Asd New Run T. ha auspicato che sia «una festa popolare per le famiglie. Raccoglieremo fondi da destinare a progetti scientifici. Allestiremo in piazza Gramsci gazebo informativi e verrà cucinato un risotto grazie alla collaborazione dello chef Cravero e al Consorzio Gorgonzola». Il vicesindaco di Novara, Angelo Sante Bongo, ha chiosato:«Il Comune è una vetrina e una cassa di risonanza. Anche la Cupola sarà illuminata di viola (colore associato a livello mondiale alla lotta al tumore al pancreas, ndr). Troppo spesso il tumore al pancreas è nascosto e non si manifesta. A Novara la città della Salute e della Scienza esiste già come potenza scientifica».
Filippo Bezio

Articolo di: giovedì, 05 ottobre 2017, 7:42 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive
CERANO -Il deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti continua a colpire le campagne ceranesi. Recentemente tra le zone più toccate dal problema vi è quella del canale Cavour. A porre nuovamente l’attenzione sull’annosa problematica è il consigliere di minoranza Alessandro Albanese (Cerano riparte). “I ceranesi – scrive Albanese in un(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top