Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 marzo 2017, 6:50 p.

“Mettiamo in ordine le idee”: quattro incontri per parlare di scienza e cultura

Quarta edizione per l'iniziativa promossa dall’Ordine dei medici

NOVARA - E' stata presentata in Municipio la quarta edizione del ciclo di incontri “Mettiamo in Ordine le idee”, organizzato dall’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Novara. 
Per il 2017 il fil rouge del ciclo di incontri, che si terranno alle 21 nell’auditorium del Conservatorio “Guido Cantelli” dal 17 marzo al 16 giugno con la stessa formula che in questi anni ha visto una massiccia presenza di pubblico, è rappresentato dalla parola “intuizione”. "In questo travagliato inizio di secolo – commenta il presidente dell’Ordine dei Medici chirurghi e odontoiatri Federico D’Andrea – nel quale appare evidente che la ragione abbia enormi difficoltà a farsi strada, in cui vengono ignorati i valori culturali di civiltà contrapposte, così diverse e per questo così interessanti, rimaniamo della convinzione che solo la reciproca conoscenza possa permettere una convivenza di pace. Di fronte al fallimento delle parole dei politici e degli sforzi delle religioni crediamo che l’“intuizione” di un altro mondo possibile, possa essere considerata condizione indispensabile per permetterci un futuro.
Intuizione è arte medica, vero motore di progresso scientifico. Intuizione è rapporto con il paziente, motivo per cui la nostra professione non sarà mai ridotta a mere conclusioni statistiche, numeriche, meccaniche. Intuizione è soggettiva, necessaria, obbligatoria in ogni atto quotidiano del vivere, e la scelta dei nostri nuovi ospiti, ci porterà a riflettere sulla psiche e le sue peculiarità, sul linguaggio e i mezzi di persuasione occulta, sul racconto del nostro passato e dell’ironia che ha pervaso le nostre storie, ed infine sulla poesia, che non può mancare nella elevazione delle coscienze, quanto l’arte, quanto la musica".
L’obiettivo del ciclo di conferenze “Mettiamo in Ordine le idee”, "quando nel 2014, unico Ordine a livello nazionale, avevamo ideato questa iniziativa – ricorda il dottor D’Andrea – era quello di dare l’immagine di un medico nuovo, che recuperasse il rapporto con i cittadini, proponendo alcuni momenti di riflessione. La meta non solo è stata raggiunta, ma crediamo anche di aver dato il nostro contributo all’evidente bisogno di cultura, di confronto, di idee che aveva il territorio".
"L’Amministrazione, con la concessione del patrocinio a “Mettiamo in ordine le idee”, sostiene un’iniziativa che, grazie al contributo di figure di intellettuali e di uomini di scienza di rilievo, coniuga da sempre cultura e sapere e che, quest’anno, sarà affrontata seguendo un fil rouge molto particolare, che a sua volta ben si integra con gli obiettivi che l’evento si prefigge" ha commentato l’assessore alle Politiche sociali Emilio Iodice. 
A confrontarsi saranno Edoardo Lombardi Vallauri, ordinario di linguistica (17 marzo), Andrea Vitali, medico e noto scrittore (28 aprile), Pier Mario Giovannone, poeta e musicista (26 maggio) e Domenico Nano, psichiatra e docente universitario (16 giugno).

Articolo di: giovedì, 09 marzo 2017, 6:50 p.

Dal Territorio

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top