Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 27 maggio 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2012, 1:59 m.

“Fiera degli Sposi - Città di Novara”

Dal 10 al 12 febbraio alla sala Borsa

NOVARA - «La nostra è una manifestazione con e per il territorio. Ci interessa crescere in termini di notorietà e integrarci attraverso la promozione delle risorse che il Novarese può offrire alle coppie che intendono convolare a nozze».
Questa la “Fiera degli sposi - Città di Novara”, manifestazione che - per la prima volta in un periodo non tradizionale rispetto alle altre precedenti sette edizioni, sempre in ottobre - si terrà il 10, 11 e 12 febbraio in sala “Borsa” secondo Luigi Minicucci, segretario regionale di Confesercenti (organizzatore dell’evento), e Paolo D’Onofrio, titolare della società “Spaziofiere” (che si occupa del coordinamento commerciale).
«Ma la manifestazione - hanno precisato - tornerà anche in ottobre, dal 5 al 7. Quella di febbraio vuole essere una novità, all’interno della quale, oltre ai trenta espositori novaresi qualificati, si confermeranno caratteristiche come selezione, equilibrio e serietà. Caratteristiche che, oltre ad averci fatto ottenere il contributo del Comune, dell’Atl, della Camera di Commercio e la partnership della “Msc Crociere” e il riconoscimento provinciale, ha portato noi, che ci mettiamo la faccia e la struttura organizzativa, al successo dei numeri: in autunno, infatti, abbiamo avuto trentamila presenze». Ancora una volta sarà messa in palio da “Msc” una mini-crociera, che si potranno aggiudicare solo le coppie in procinto di sposarsi nel 2012.  L’inaugurazione si terrà alle 19 del 10 febbraio alla presenza delle autorità. «Una chicca di questa edizione – continuano gli organizzatori - è invece rappresentata, dopo due anni di attesa, dalla partecipazione, alle 17 del 12 febbraio, di una quindicina di ragazze e cadetti della Scuola militare “Teuliè” di Milano del comandante Maurizio Patanè che parteciperanno al “Ballo delle debuttanti di Stresa”, che siamo riusciti a ospitare grazie alla collaborazione con l’Associazione Promozione eventi Vco presieduta da Giovanna Pratesi. Ulteriore segno - hanno concluso Minicucci e D’Onofrio - della volontà di arrivare a un ulteriore radicamento e a una migliore promozione della nostra realtà territoriale».Gli orari di apertura sono il 10 febbraio dalle 19.30 alle 23, sabato 11 dalle 10 alle 23 e domenica 12 dalle 10 alle 20 (ingresso gratuito).

Redazione online 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: giovedì, 09 febbraio 2012, 1:59 m.

Dal Territorio

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”
NOVARA - Festa per il rugby novarese quella che si è tenuta mercoledì 24 maggio presso la sede dell’azienda Probiotical a Novara: festa organizzata proprio dal main sponsor della prima squadra dell’Amatori per celebrare il passaggio in serie B. Nella sala conferenze presenti le autorità cittadine tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo, il sindaco(...)

continua »

Altre notizie

L’Its affina la creatività con Tom Ford

L’Its affina la creatività con Tom Ford
Diventare tecnici altamente specializzati. Ma non solo. L’Its Tam per il Tessile Abbigliamento e Moda di Biella, biennio post-diploma con sede a Città Studi e cui fa capo l’Iis “Q. Sella”, punta anche alla creatività. A fornire cioè delle basi affinché i suoi studenti, nello specifico i ragazzi di fine corso della classe seconda,(...)

continua »

Altre notizie

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top