Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 20 agosto 2012, 3:32 p.

“Contributo emergenza sociale”, il Comune di Castelletto in aiuto a chi ha perso il lavoro

Le modalità e i requisiti per presentare domanda

CASTELLETTO SOPRA TICINO – La crisi economica che ha colpito duramente anche il territorio della Provincia di Novara non sembra vedere una fine con inevitabili conseguenze negative sul mercato del lavoro. Sono tanti infatti coloro che si sono ritrovati senza occupazione: una condizione che può gettare nella disperazione in particolare le famiglie cosiddette “monoreddito” e che non possono più contare nemmeno su quell’unica entrata mensile. Per venire incontro a coloro che si trovano in questa drammatica situazione il Comune di Castelletto Sopra Ticino ha emesso un bando dal titolo “Contributo Emergenza sociale”: in pratica coloro che possiedono determinati requisiti possono fare domanda di un aiuto economico.

Si possono presentare le domande ancora fino al 7 settembre alle ore 13. Possono presentare la domanda i cittadini dell’Unione Europea e gli extra comunitari con permesso di soggiorno.

I destinatari del servizio devono essere in possesso dei seguenti requisiti: essere residenti a Castelletto Sopra Ticino; essere disoccupati per perdita di precedente posto di lavoro ed iscritti al centro per l’impiego oppure cassintegrati o dipendenti ad orario ridotto determinato da crisi occupazionale; essere in possesso di una certificazione Isee pari o inferiore ad 5.000 euro riferita ai redditi anno 2011.

Il nucleo familiare che occorre considerare è quello del richiedente così come risulta composto anagraficamente alla data di emissione del bando, ossia il 6 agosto 2012. Per informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio servizi sociali del Comune al numero 0331 971970.

Valentina Sarmenghi

Articolo di: lunedì, 20 agosto 2012, 3:32 p.
Articoli correlati A Verbania un fondo di solidarietà per le famiglie (2) Fondo Emergenza Lavoro: superato il milione di euro (2) A Trecate ormai è emergenza assistenza (2) Emergenza casa a Trecate, in testa le famiglie italiane (2) Slitta la cassa in deroga per i lavoratori SitCupro (2) 1.619 lavoratori in difficoltà coinvolti nel progetto Crisi della Provincia di Novara nel 2011 (2) Un milione di euro per l'emergenza casa (2) Fondo Emergenza Lavoro: aperto il terzo bando per 300.000 euro (2) La Provincia stanzia altri 200 mila euro per il fondo emergenza lavoro (2) Disoccupati: protesta davanti al “Centro per l’impiego” per il ritardo dei contributi europei (1) Il Comitato di lavoratori di Phonemedia chiede aiuto (1) “Il lavoratore è prima di tutto un uomo” (1) «Difesa dei livelli di assistenza: un dovere morale» (1) «Accoglienza e ascolto: vogliamo prevenire cedimenti contro lo sconforto» (1) Emergenza abitativa: presto in città un’agenzia per la casa a 360° (1) Dichiarata “crisi complessa” per il Vco (1) Alloggi per gli sfrattati nell’ex sede Asl di Trecate (1) Progetto Sicis: il Comune di Novara primo nella graduatoria del Ministero del Welfare (1) Se il padrone di casa si impietosisce... (1) La crisi colpisce il comparto artigiano (1) Emergenza lavoro, anche a Galliate situazione critica (1) La Provincia del Vco a sostegno dei disoccupati (1) La morsa della crisi sui consumi alimentari (1) «Aggregazione, arma contro la crisi» (1) Lettera di Natale del vescovo alla diocesi (1) Comune, scuole, Croce Rossa e Caritas per le famiglie in difficoltà (1) “Crisi... che fare!?”: ciclo di conferenze (1) «Governo tecnico? Esperienza utile, ma ora deve tornare la buona politica» (1) “Novara ha bisogno di novità e non di vecchie posizioni di piccolo potere” (1) Consiglio provinciale: disabili e giovani in vetta alle priorità (1) Cercare lavoro, guadagnando (1) La crisi vista da Parigi (1) No agli aumenti dei contributi previdenziali per gli artigiani (1) Incentivi alle aziende che creano lavoro a Novara (1) "A Novara le case ci sono. Perché lasciare la gente in strada?" (1) La Provincia risponde alla emergenza educativa (1) La Regione riabilita i gabbiotti off limits (1) La Lega Nord contro il centro culturale islamico di Castelletto Ticino (1) La cultura di Golasecca a Castelletto Ticino in un volume (1) Rapina in un'agenzia di assicurazioni a Castelletto Ticino (1) “Belfanti”, per ora resta tutto come prima (1) Venerdì pomeriggio i funerali di Alessandro Solbiati, morto in un incidente a Somma Lombardo (1) Il 19 maggio previsto terremoto a Novara (1) Emergenza abitativa a Novara (1) La Provincia azzera i debiti (1) Furto con spaccata all'Hollywood Store (1) I sindaci dei capoluoghi difendono le Province (1) Biondelli sulle Province: “Tagliamole tutte” (1) L’arma usata nella lite all’ex Tav rubata nel 1998 in Campania (1) «Affitti non riscossi per 4 milioni di euro» (1) Iniziative per la sicurezza sul lavoro promosse dallo Spresal (1) Sfratti, Comuni uniti contro l’emergenza (1) Il vescovo Corti interviene sull'emergenza casa (1) Esplosione allo stadio (fotogallery e video) (1) Contributi per l’affitto in arrivo per 500 famiglie (1)

Tags: Castelletto, contributi, emergenza, crisi, disoccupazione

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top