Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 29 giugno 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 3:01 p.

‘Rivolta’ dei migranti, interviene il Sap

Giovedì mattina, intanto, altra piccola protesta, subito rientrata

NOVARA, Piccola coda della protesta di ieri sera, questa mattina giovedì 6 ottobre, alla mensa per migranti di via Camoletti, a Novara. Una protesta, come già scritto nel precedente articolo, legata a un confronto tra diverse etnie e, in alcuni casi, ai pasti. Una protesta, comunque, rientrata molto celermente e che, come già ieri sera, non ha prodotto danni o feriti. I migranti sono stati all’esterno della struttura per poco tempo. 

Poi, come riferiscono le Forze dell’Ordine, sono andati a mangiare tutti insieme in maniera ordinata.

Intanto sull’episodio di mercoledì sera interviene il segretario provinciale del Sap (Sindacato autonomo di Polizia), Michele Frisia: “Sono preoccupato per i disordini di mercoledì- scrive - nati per questioni legate al cibo somministrato ai migranti. Non posso e non voglio entrare nel merito di queste lamentele, ma un fatto è certo: non si può andare avanti così – sostiene - È stato folle creare queste concentrazioni di persone, senza lavoro né occupazione giornaliera, senza un apparente futuro, in luoghi in cui le forze dell'ordine già faticano a svolgere le quotidiane mansioni, senza pensare alle inevitabili conseguenze. Se oggi (almeno fino ad ora) non ci sono stati incidenti è stato solo grazie alla professionalità e alle doti umane dei poliziotti intervenuti, che nonostante la cronica mancanza di strumenti, danno sempre il massimo per riuscire a risolvere situazioni potenzialmente esplosive. Vorrei ricordare che noi siamo, sempre e comunque, poliziotti, e il fatto che la gestione dei migranti assuma sempre più la veste di una manovra commerciale, piuttosto che un'opera di carità, non ci è passata inosservata”.

mo.c.

 

Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 3:01 p.

Dal Territorio

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata
NOVARA, Una 38enne novarese, già conosciuta dalle Forze dell’Ordine, ha aggredito verbalmente e fisicamente, martedì sera, una vicina di casa, entrando nella sua abitazione, dopo aver danneggiato una porta finestra. La donna, C.B. le sue iniziali, ha agito in stato di alterazione psicofisica dovuta verosimilmente all’assunzione di alcol e stupefacenti. La(...)

continua »

Altre notizie

Ad Oleggio è passione per la palla ovale

Ad Oleggio è passione per la palla ovale
OLEGGIO - Sono ben due le realtà che a Oleggio promuovono la disciplina sportiva della palla ovale: l’Oleggio Rugby Asd Raptors e l’Amatori Rugby Oleggio Ricci. “La vera meta è crescere con valori di lealtà sportiva e rispetto verso tutti”: così è scritto nel patto educativo dell’Oleggio Rugby Asd Raptors. Una frase che ben(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top