Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 3:01 p.

‘Rivolta’ dei migranti, interviene il Sap

Giovedì mattina, intanto, altra piccola protesta, subito rientrata

NOVARA, Piccola coda della protesta di ieri sera, questa mattina giovedì 6 ottobre, alla mensa per migranti di via Camoletti, a Novara. Una protesta, come già scritto nel precedente articolo, legata a un confronto tra diverse etnie e, in alcuni casi, ai pasti. Una protesta, comunque, rientrata molto celermente e che, come già ieri sera, non ha prodotto danni o feriti. I migranti sono stati all’esterno della struttura per poco tempo. 

Poi, come riferiscono le Forze dell’Ordine, sono andati a mangiare tutti insieme in maniera ordinata.

Intanto sull’episodio di mercoledì sera interviene il segretario provinciale del Sap (Sindacato autonomo di Polizia), Michele Frisia: “Sono preoccupato per i disordini di mercoledì- scrive - nati per questioni legate al cibo somministrato ai migranti. Non posso e non voglio entrare nel merito di queste lamentele, ma un fatto è certo: non si può andare avanti così – sostiene - È stato folle creare queste concentrazioni di persone, senza lavoro né occupazione giornaliera, senza un apparente futuro, in luoghi in cui le forze dell'ordine già faticano a svolgere le quotidiane mansioni, senza pensare alle inevitabili conseguenze. Se oggi (almeno fino ad ora) non ci sono stati incidenti è stato solo grazie alla professionalità e alle doti umane dei poliziotti intervenuti, che nonostante la cronica mancanza di strumenti, danno sempre il massimo per riuscire a risolvere situazioni potenzialmente esplosive. Vorrei ricordare che noi siamo, sempre e comunque, poliziotti, e il fatto che la gestione dei migranti assuma sempre più la veste di una manovra commerciale, piuttosto che un'opera di carità, non ci è passata inosservata”.

mo.c.

 

Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 3:01 p.

Dal Territorio

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne
GATTICO, Lunedì a Gattico, nel Novarese, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato M.O., cittadino marocchino residente nella zona del Verbano, classe 1986, già conosciuto dalle Forze dell’ordine. L’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di uno dei quotidiani controlli alla(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top