Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 14 settembre 2017, 11:32 m.

«Stiamo pensando di pedonalizzare piazza Martiri»

L'annuncio del sindaco Alessandro Canelli

NOVARA - «Stiamo pensando di pedonalizzare Piazza Martiri». Lo annuncia il sindaco Alessandro Canelli che precisa: «Non solo ci stiamo pensando, ma abbiamo già cominciato ad analizzare e valutare tutte le azioni amministrative necessarie per andare in questa direzione». Una scelta che si farà a breve?
«E’ ancora prematuro dare date e cifre, senza avere la certezza assoluta di poter far partire un’operazione di questo genere. Quando avremo conti e tempi definitivi li porteremo all’attenzione delle commissioni comunali competenti per sentire il loro parere».
Per ora?
«Possiamo già lanciare qualche suggestione, anche perchè mi piacerebbe che si stimolasse un dibattito cittadino su questa ipotesi».
Quali saranno  passaggi principali?
«Innanzitutto la pedonalizzazione di piazza Martiri non significa inibire al traffico, ma intervenire solo esclusivamente sull’area che in questo momento è destinata a parcheggio pubblico. E’ nostra intenzione consentire il traffico veicolare, eventualmente applicando una zona a bassissima velocità (30 km orari) in modo da rendere il transito di mezzi e auto il meno invasivo possibile. In secondo luogo, a mio avviso, la pedonalizzazione del parcheggio della piazza non potrà avvenire se non dopo aver trovato e realizzato posteggi sostitutivi in un numero almeno pari, o meglio superiore, a quello degli stalli attualmente presenti sulla piazza (circa 130)».
Le prime conseguenze?
«Questa operazione consentirebbe di compiere una straordinaria opera di abbellimento e decoro del nostro centro storico, in concomitanza con l’avvio delle attività del Polo culturale del Castello. Diventerebbe un vero e proprio salotto per la città».
Sandro Devecchi 

Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola

Articolo di: giovedì, 14 settembre 2017, 11:32 m.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni
NOVARA, E’ stato aggiornato all’11 maggio, in Tribunale a Novara, un processo che vede al centro del dibattimento una lite che, a Cerano, nella tarda serata del 22 maggio 2015, si era conclusa con due feriti, uno più grave (che era finito in ospedale in Rianimazione) e uno più lieve. L’episodio era avvenuto in piazza Crespi. In quell’occasione due(...)

continua »

Altre notizie

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione
Per il primo anno viene organizzata al quartiere fieristico di Vercelli a Caresanablot la 1ª edizione di Vercelli e Novara Sposi, l’evento rivolto alle coppie in procinto di sposarsi. Una manifestazione che si inserisce all’interno di un circuito di ben 24 fiere sul matrimonio che da fine settembre fino a metà febbraio 2018 porta il format in giro per il Nord Italia(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top