Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 17 febbraio 2018

Operazione "Pusher" della Polizia di Stato in tutta Italia

| Cronaca NOVARA, La Polizia di Stato sta eseguendo una vasta operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani e nei luoghi di aggregazione giovanile di tutta Italia. Tale attività si inserisce in una più ampia strategia volta a contrastare con maggiore incisività i reati di strada per dare un’efficace risposta alla richiesta di tutela da parte dei cittadini.  L’operazione, denominata Pusher, ha visto impegnata la Squadra Mobile di Novara e atri uffici, coordinati dal Servizio Centrale Operativo.  Si tratta di un'operazione a tappeto a cui hanno collaborato anche altre articolazioni territoriali della Polizia di Stato, quali le Divisioni Anticrimine, i Reparti Prevenzione Crimine e Uffici Prevenzione Generale.  Nel corso dell’attività eseguita sono stati controllati 9 esercizi pubblici e 225 persone. Nello specifico l’operazione ha permesso di arrestare un italiano, di indagare una persona extracomunitaria in stato di libertà; di effettuare una contestazione amministrativa per la violazione alla normativa e di sequestrare 0,3 grammi di cocaina e 13,30 di marijuana. mo.c.  

Chocomoments, musica, teatro

| Appuntamenti SABATO 17 FEBBRAIO NOVARA Stabat Mater Novara Per il programma di Passio 2018 nella chiesa di San Nazzaro alla Costa esecuzione a cura di Faber Teater di “Stabat Mater” con musiche originali e drammaturgia musicale di Antonella Talamonti. Ore 21. Ingresso libero. NOVARA “Voce sola e un… mare di violoncelli”  Sesto appuntamento per la stagione dei “Concerti del Cantelli”. Nell’Auditorium “Fratelli Olivieri” sarà di scena “Voce sola e un… mare di violoncelli”. Un curioso titolo per presentare l’interpretazione che darà il soprano Francesca Pacileo nell’occasione accompagnata da un ensemble di ben otto violoncellisti (Stefano Beltrami, Giulia Gillio Giannetta, Elena Lombardo, Gabriele Luzzani, Claudio Merlo, Gaetano Angelo Nasillo, Andrea Scacchi e Margherita Succio), tutti impegnati in un particolare programma che spazierà dal seicentesco veneziano Lotti (con il suo “Crucifixus”) alle atmosfere “multietniche” dell’eccentrico compositore carioca Villa-Lobos, dal Novecento del polacco Penderecki (“Agnus”) al “sommo” Ravel (del quale si eseguirà il languoroso “Pavane pour une enfante défunte”) e al poco noto compositore argentino Elizondo (“Otoño in Buenos Aires”). Alle ore 17 con ingresso libero. NOVARA “Così è (se vi pare)”  Un classico di Pirandello al Teatro Sant’Andrea di Pernate. Questa sera il cartellone dedicato alle compagnie amatoriali continua con “Così è (se vi pare)” proposto dal Gruppo Teatrale Kairós di Cairate (Varese) per la regia di Maria Luisa Desiderio. Inizio alle 21.15 in via Turbigo 8. Biglietti a 10 euro l'intero; ridotto studenti a 5 euro; ridotto over 65 a 7 euro. NOVARA Comics&Games L’associazione InNovara propone, presso i Musei della Canonica del Duomo, un incontro con Ivan Pelizzari dal titolo “Medioevo Comics&Games”. Ritrovo alle 15.50 presso la biglietteria. Costo di partecipazione 6 euro. Info e prenotazioni telefonando al 331 1659568. NOVARA La Milano del Duemila La sezione novarese di Italia Nostra presenta, nel salone di via Monte San Gabriele 15, una conferenza di Elio Moro sul tema “La Milano del Duemila delle belle architetture”. Ore 17.30. Partecipazione libera. Seguirà alle 19.30, nella sala pranzo del Circolo, il Convito d’Inverno, con la possibilità di dialogare con il conferenziere. NOVARA Gatti e il Giappone Novara Alla libreria Ibs.it di corso Italia 21/25 presentazione del libro di Luigi Gatti “Il cammino del Giappone. Shikoku e gli 88 templi” (Mursia). Con l’autore interviene la giornalista del “Corriere di Novara” Eleonora Groppetti. Ore 18. Partecipazione libera. NOVARA Sulla pittura Warli Alle ore 18, presso Spazio Vivace, in via Fratelli Rosselli 13, in occasione della mostra “La pittura Warli” Maurizio Leigheb presenterà una conversazione relativa alle relazioni fra arte etnica, esemplificata dalle immagini e dalle opere esposte, e l'arte contemporanea. Ingresso libero. NOVARA Ancora Chocomoments A cura di Chocomoments Fabbrica del cioccolato continua ancora sino a domani in piazza Duomo l’iniziativa “Chocomoments Novara”, mostra mercato del cioccolato artigianale con stand aperti dalle 10 alle 20. Oggi dalle 15.30 Choco Baby, laboratorio dedicato ai bambini; domani dalle 10 lezione di cioccolato della durata di due ore al costo di 30 euro. Prenotazione obbligatoria scrivendo a giancarlo.maestrone@gmail.com. OLEGGIO Le Scemette 2.0. Oleggio La stagione del Teatro Civico presenta lo spettacolo “Le Scemette 2.0”: con Rossana Carretto, Alessandra Ierse, Laura Magni, Cinzia Marseglia, Viviana Porro, Nadia Puma e Alessandra Sarno. Ore 21. Biglietti a 10 e 15 euro. Apericena su prenotazione entro le 19 telefonando al 331 9311273. CAMERI Mokà Per la rassegna “Safari. Esemplari di teatro” al Teatro Ballardini la compagnia I Fuoriscena mette in scena lo spettacolo “Mokà”. Ore 21. Per i non abbonati biglietti interi euro 6,50, ridotti 5.   CERANO Amadeus Nella Sala Crespi, organizzato dal Comune, viene proposto lo spettacolo teatrale “Amadeus”. Ore 21. Ingresso 10 euro.   INVORIO Jimmy con la J Il cartellone “Notti Sabbatiche” presenta, a Casa Curioni, “Jimmy con la J”, spettacolo di Roberto Del Conte con la partecipazione di Maurizio Mora, Stefania Zanetta e Alessio Cali. Ore 20.30. Ingresso libero.   LESA “Lakescapes” Ventitrè appuntamenti in sei località, dal mese di febbraio sino al prossimo dicembre. È la nuova stagione di “Lakescapes”, la rassegna di “Teatro diffuso sul lago” itinerante, organizzata dalla compagnia di musica - teatro Accademia dei Folli e che sarà ospitata dai comuni di Meina, Lesa, Stresa, Baveno, Castelletto Ticino e Dormelletto. In questo 2018 il lago e le sue terre tornano a essere il palcoscenico naturale di spettacoli, concerti, notti bianche e altro ancora, in un caleidoscopio che spazia dalla musica al teatro sino all’enogastronomia. Oltre alla stessa Accademia dei Folli saranno coinvolti altri importanti gruppi di artisti. La prima data è quella di stasera, sabato 17 febbraio, alla Società Operaia di piazza IV Novembre a Lesa alle 21 con “Romolus”, una nuova produzione di prosa targata Lyra - Accademia dei Folli nella quale si racconta in forma tragicomica la fine dell’Impero Romano.   ROMENTINO Mostra di cartoline Nella Parrocchiale di San Gaudenzio continua sino al 28 febbraio una mostra di cartoline organizzata in occasione del 160° anniversario dell’apparizione della Madonna di Lourdes. Ingresso libero negli orari di apertura della chiesa. BORGOLAVEZZARO Tra cappelli e Ferrari A Palazzo Longoni proseguono, rispettivamente nella Sala delle Colonne e nella Sala Liberty, le mostre “Tanto di cappello”, con esposizione della collezione del Museo Civico “Fanchini” di Oleggio, e “Il mito Ferrari”, dove sono presentati i modellini della Casa di Maranello provenienti dalla collezione privata di Gabriele Guida. Oggi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18; domani dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19. Ingresso libero. BORGOMANERO Meraviglie sul lago Borgomanero Villa Marazza presenta “Meraviglie sul lago Maggiore Patrimonio dell’Unesco”, proiezione di immagini e conferenza di Gianfranco Giustina, curatore dei Giardini delle Isole Borromee. Ore 16. Partecipazione libera. VERBANIA Il disobbediente Alla libreria “Alberti” (corso Garibaldi 74), in collaborazione con l’associazione Liberalis Institutio, presentazione del libro di Andrea Franzoso “Il disobbediente”. Con l’autore interviene Carlo Crapanzano. Ore 15.30 . Partecipazione libera. STRESA Europa, storia e futuro L’associazione Storia & Musica propone, presso la Palazzina Liberty, la tavola rotonda sul tema “L’Unione Europea tra storia e futuro”. Intervengono Stéphanie Finetti, Markus Krienke, Canio Di Milia e Francis Morandi. Modera Giorgio Chieri. Ore 17. Partecipazione libera. CANNERO RIVIERA Carnevale di Cannero Chiusura del Carnevale di Rito Ambrosiano con lo spettacolo in programma presso la Sala Multiuso in località Lido. Dalle 21. Ingresso a offerta libera. Info telefonando allo 0323 788943. VERCELLI Rock&Resilienza  Alla Libreria Mondadori di via Cavour 4 presentazione del libro della giornalista e conduttrice televisiva Paola Maugeri “Rock&Resilienza. Come la musica insegna a stare al mondo” (Mondadori Electa). Con l’autrice interviene Lara Giorcelli. Ore 18. Partecipazione libera. ARONA “Sabatinfamigliateatro” Ultimo appuntamento oggi pomeriggio, sabato 17 febbraio, nella Sala Polivalente “San Carlo” di via Don Minzoni 17, di “Sabatinfamigliateatro”, della rassegna per famiglie e bambini dai 3 ai 10 anni promossa dal festival Teatro sull’Acqua diretto da Dacia Maraini. In scena la compagnia Stilema, che presenterà lo spettacolo “Perché”. Il testo, scritto (e protagonista sul palcoscenico) da Silvano Antonelli, vincitore lo scorso anno come migliore attore del “Premio Eti/stragagatto”, è ambientato in una stanza piena di giornali e mucchi di carta tanto da farla sembrare una discarica. Improvvisamente ecco comparire un personaggio vestito “normalmente”, ma con in più un elmetto in testa e degli anfibi ai piedi. Dunque un soldato, perennemente impegnato in quelle quotidiane battaglie che devono affrontare i genitori che tornano stanchi la sera. Accasciandosi su una poltrona inizia a leggere un quotidiano, ma questa sua occupazione è continuamente interrotta da qualcuno. Chi? E perché? Il sipario si alza alle 16.30. Il biglietto d’ingresso (posto unico) costa 6 euro, per nuclei familiari di quattro persone 20, gratuito per bambini al di sotto dei tre anni. Le prevendite si tengono alla Feltrinelli Point di corso Repubblica 106 e alla Libreria Mondadori di corso Cavour 23. Per prenotazioni si può scrivere a info@teatrosullacqua.it.   DOMENICA 18 FEBBRAIO NOVARA Eventi di Passio Questi gli appuntamenti di Passio 2018. Alle 17 dell’Oratorio della Parrocchia del Sacro Cuore incontro sul tema “Giovani… artigiani di futuro. Profeti di bontà”, partecipa il fondatore di Sermig Ernesto Olivero. Alle 20.45 nel Battistero del Duomo riflessioni su “Madre, tu sei ogni donna che ama”: relatrice Clementina Mazzucco con voce di Katia Montebuglio e accompagnamento alla cetra di Maria Dina Bertotti e commento artistico di Emanuela Fortuna. Alle 21 nella Sala Don Bosco dell’Istituto Salesiano San Lorenzo conferenza di Diego Manetti su “Sempre ‘sì’ a Gesù. Educare con Maria ai piedi della croce”. NOVARA  Riprendono in questo fine settimana “Le domeniche del Fai”. Il primo appuntamento è con l’iniziativa organizzata dalla delegazione di Novara del Fondo Ambiente Italiano con la collaborazione dell’associazione Ri-Nascita (già da tempo coorganizzatrice dei pomeriggi di arte e cultura denominati “Il salotto della domenica”) prevede una visita guidata da Elena Rame alla Galleria Giannoni, cui farà seguito uno spettacolo musicale con la partecipazione del cantautore novarese Roberto Casesi. Il contributo minimo per la partecipazione è di 5 euro per gli iscritti al Fai e @rteLab e di 10 per le famiglie. Per i non iscritti 10 per i singoli partecipanti e 15 per le famiglie. Per informazioni e prenotazioni telefonare a 333 4752568, 347 2620593 oppure 349 3401575.   PIEVE VERGONTE Battaglia di Megolo In località Megolo cerimonia commemorativa della battaglia avvenuta il 13 febbraio 1944. Dalle 14.30 in piazza San Lorenzo con la partecipazione del Corpo Musicale di Fomarco. Orazione ufficiale di Matilde Zanni.

Confindustria, un piano da 250 miliardi per il Paese

| Economia e politica Ieri, a Verona, Confindustria ha lanciato il suo piano a cinque anni per il Paese i cui obiettivi «possono essere realizzati attraverso il reperimento e l'impiego di 250 miliardi di euro». Lo ha detto il presidente  Vincenzo Boccia, nel suo intervento conclusivo alle Assise generali dell'associazione imprenditoriale.Nell’imminenza della scadenza elettorale, Boccia ha puntato il dito sulla necessità di non smontare «le cose buone fatte (come il Job Acts, ndr)», rivolgendosi a tutti i partiti. Secondo il presidente di Confindustria, «l'Italia può crescere al 2%. La vera mission è il lavoro, crescita e riduzione del debito sono le precondizioni». Folta la rappresentanza di novaresi presenti alla giornata veronese di Confindustria: «È stato un evento davvero grandioso. - commenta il presidente dell’Associazione industriali di Novara Fabio Ravanelli - Ho notato, oltre alla grande partecipazione,  una coesione eccezionale e una fortissima vicinanza alle istanze di Confindustria. Finalmente, con questa iniziativa, siamo riusciti a rimettere l'industria al centro della politica economica e sociale del Paese, per contribuire concretamente a farlo crescere ancora e meglio, anche creando nuova occupazione».Laura Cavalli Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola

Le multe a Galliate si fanno con il palmare

| Novara Provincia GALLIATE - «Il 2017 è stato un anno meraviglioso dal punto di vista professionale: tantissimi progetti e proposte sono stati realizzati, e anche con parecchio anticipo sui tempi previsti». A conclusione del suo primo anno alla guida del Comando di Polizia municipale di Galliate, il comandante Angelo Falcone è più che soddisfatto del lavoro svolto. Con un organico di 12 vigili (di cui 4 ufficiali) e due amministrativi, è stato infatti possibile portare a termine una serie di importanti obiettivi. Ad esempio sul fronte della sicurezza stradale, dove «grazie all’arrivo di tre “new entry”, abbiamo avuto la possibilità di coprire meglio il territorio e aumentare i controlli, soprattutto per quel che riguarda il rispetto degli obblighi di revisione e assicurazione, ma anche di tutti quei comportamenti pericolosi per chi si mette alla guida: 165 sono state ad esempio le persone sorprese senza cinture di sicurezza e una trentina coloro che stavano utilizzando il cellulare in auto».E tanti sono i progetti a cui si metterà mano in questo 2018 appena iniziato. «A breve verrà attivato il nuovo sistema di sanzioni con l’utilizzo del palmare, che trasferirà direttamente i dati al Comando, e nel corso di quest’anno verrà completata l’informatizzazione dell’Ufficio verbali, grazie alla dotazione di un software che ci consentirà di ridurre al massimo l’impiego della carta e ottimizzare i tempi di lavoro. E l’automatizzazione interesserà anche l’ufficio Cosap e pubblicità». Laura Cavalli Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola

Aveva cercato di rubare abiti a Zara: patteggia un anno

| Cronaca NOVARA, Patteggiamento a un anno di reclusione e a una multa di 100 euro, in Tribunale, per una 23enne residente a Novara, arrestata lo scorso gennaio all’uscita del negozio d’abbigliamento Zara di via Fratelli Rosselli. Questo è l’esito della direttissima iniziata lo scorso mese, quando per la giovane, dopo la convalida dell’arresto, erano stati disposti, in attesa del processo, gli arresti domiciliari. La donna, fermata dai Carabinieri, aveva provato alcuni capi d'abbigliamento e quindi, stando all'accusa, avrebbe cercato di uscire dall'esercizio commerciale senza pagare. Ha pensato probabilmente che gli abiti non avessero le placche antitaccheggio. Così però non era e alle casse è entrato subito in funzione l'allarme, che ha iniziato a suonare. mo.c.

A processo per una rapina di 12 anni fa: assolto

| Cronaca NOVARA, Un'assoluzione a quasi 12 anni dai fatti. Si è concluso così, venerdì mattina in Tribunale a Novara, il processo per rapina a carico di Salvatore Abbate, 46enne siciliano, finito alla sbarra per una rapina in banca commessa a Oleggio il 25 ottobre del 2006. Nelle scorse udienze il pm Francesca Celle aveva chiesto una condanna a otto anni e tre mesi, il difensore dell’uomo, invece, l’assoluzione, sostenendo come non ci fossero prove sulla colpevolezza del proprio assistito. Una rapina, quella di allora, per i rapinatori, che non andò bene. Nel bottino, infatti, c’era anche una mazzetta civetta, che, esplosa mentre stavano fuggendo, aveva sporcato tutti i soldi, rendendo praticamente inutilizzabile il bottino. Diversi i contanti abbandonati dai malviventi, che erano poi scappati solo con 3mila euro.  mo.c. Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola sabato 17 febbraio  
22-06-2016
| Il rapinatore dell' MD
17-06-2016
| Bullismo: tre misure cautelari nei confronti di tre ventenni 
06-06-2016
| Rave party Granozzo
28-05-2016
| My Sweet Moon Dena 2016
26-05-2016
| Azzurro Valzer trailer
Vai alla sezione Fotogallery completa » Guarda tutti i video »
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
^ Top
"POPUP"